/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 11 luglio 2018, 11:36

Muore in Pakistan caporal maggiore originario di Cuneo: stava scalando il Gasherbrum IV

La vittima aveva 32 anni ed era istruttore della sezione scialpinistica del Centro Addestramento Alpino di Aosta

Maurizio Giordano, foto del profilo facebook

È morto questa mattina in Pakistan durante l'ascensione del Monte Gasherbrum IV. La vittima è il il caporal maggiore scelto Maurizio Giordano, 32 anni, originario di Cuneo- frazione San Benigno, istruttore della sezione scialpinistica del Centro Addestramento Alpino di Aosta. 

E' figlio di Angelo Giordano, presidente della Coldiretti Cuneo dal 1997 al 2002 e già candidato sindaco di Cuneo.

Secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, il militare è stato travolto da un blocco di ghiaccio mentre si calava in corda doppia lungo un ripido pendio a 6.300 metri di quota, sotto la "seraccata degli italiani".

Cordoglio da parte del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta e del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore