/ Cronaca

Cronaca | 16 luglio 2018, 09:39

Francesi su di giri a Tenda, una lettrice: "Auto aggredite da un gruppo di tifosi ubriachi"

E' successo ieri verso le 22. Prese di mira le vetture in transito, di rientro dal mare

Immagine di repertorio dei festeggiamenti a Nizza, copyright Montecarlonews.it

Immagine di repertorio dei festeggiamenti a Nizza, copyright Montecarlonews.it

Grande festa in Francia per la vittoria dei Mondiali di calcio 2018, archiviati ieri 15 luglio contro la Croazia. Al triplice fischio finale, come è normale che sia, tutta la nazione è scesa in piazza per celebrare il successo. Anche in Val Roya, dove ieri erano tante, come ogni domenica, le vetture italiane in transito per il rientro dal mare.

Ci ha scritto la signora Grazia, che evidenzia come a Tenda i festeggiamenti siano andati ben oltre il limite del buon senso.

"Tornando da Ventimiglia, alle 22, siamo giunti nel centro di Tenda, dove si era formata una coda e tutte le auto venivano aggredite da un gruppo di tifosi ubriachi. La nostra macchina ha subito un pesante pestaggio sul tetto e sui fianchi e alcuni hanno anche aperto la portiera posteriore. Non si sono fermati neanche di fronte alla minaccia di chiamare la polizia. Sicuramente sono liberi di festeggiare ma la loro libertà finisce dove comincia la mia".

A quanto si apprende, ad un certo punto sarebbe intervenuta la Gendarmerie. La segnalazione è comparsa anche sulla pagina Facebook "Viabilità - Colle di Tenda - Valle Roya - OFFICIAL".

Ad onor del vero, ci sono altre testimonianze, sempre da Tenda, di festeggiamenti molto più civili, con bandiere sventolate tra le macchine, grida e nulla di più. Ma si riferiscono alle 19 circa. E' probabile che, attorno alle 22, quando è passata invece la signora Grazia, i tifosi fossero ormai decisamente su di giri e fuori controllo.

bs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium