/ Politica

Politica | 16 luglio 2018, 16:30

Presidenza della Regione: i cuneesi (per ora) stanno a guardare

Sia Federico Borgna (centrosinistra) che Alberto Cirio (centrodestra) attendono con prudenza l’evolversi della situazione. La rinuncia di Chiamparino acuisce il caos nel Pd e nel centrosinistra

Presidenza della Regione: i cuneesi (per ora) stanno a guardare

Un autorevole esponente del Pd, che per ovvie ragioni vuole mantenere l’anonimato, ammette che la rinuncia di Sergio Chiamparino a ricandidarsi alla presidenza della Regione acuisce – se possibile – la situazione di caos che regna nel partito e nel centrosinistra piemontese.

Il predestinato alla successione pare essere Daniele Valle, giovane consigliere regionale Pd e presidente della Commissione Cultura, a stretto giro di posta, non ha smentito le indiscrezioni, né mostrato di voler declinare l’offerta. “Non posso negare – ha dichiarato non appena è circolato il suo nome - che mi sono sentito onorato e se toccasse a me, lo farei con tutto l'entusiasmo e l'impegno di cui dispongo”. Un trentacinquenne con le idee chiare, ma i notabili del Pd piemontese, dopo l’esperienza della “rottamazione” renziana guardano con sospetto al nuovismo, scottati dai tanti guai che ne sono derivati.

La corsa al dopo Chiamparino sarà il tema dominante della politica agostana piemontese, anche perché fino a quando il centrosinistra non avrà calato i suoi assi, il centrodestra difficilmente scenderà le sue carte.

Diverso è il discorso per i 5 Stelle. Per i pentastellati questa situazione è la più favorevole che potessero immaginarsi. I due cuneesi indicati tra i possibili candidati alla Presidenza, sia dal fronte del centrosinistra che da quello del centrodestra, Federico Borgna e Alberto Cirio, per ora non possono far altro che… stare a guardare. Altri nomi stanno scorrendo in questi giorni sul display delle indiscrezioni e altri ancora ne scorreranno nelle prossime settimane. Ma i giochi veri, quelli per la conquista del podio, non sono ancora iniziati. 

GpT

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium