/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | lunedì 23 luglio 2018, 12:30

AIDO Provinciale di Cuneo: donatori sempre più numerosi

Impegno e determinazione dei Gruppi Comunali premiano il "dono"

Il giornalista Marco Travaglio che a Barolo in occasione di "Collisioni" ha raccolto l'invito di AIDO ad esser Testimonial del "dono"

Il giornalista Marco Travaglio che a Barolo in occasione di "Collisioni" ha raccolto l'invito di AIDO ad esser Testimonial del "dono"

Il 2018 è giunto al giro di boa e, come tradizione prima delle tradizionali vacanze estive, il Consiglio Direttivo AIDO Sezione Provinciale di Cuneo presieduto da Gianfranco Vergnano ha dato luogo ad un'attenta disamina utile quale valutazione dell'attività svolta e dei risultati ottenuti.

 

"La nostra associazione ha sulla provincia "Granda" un nutrito numero di gruppi comunali con dirigenti volontari che ritengo elementi preziosi ed indispensabile per attuare sul territorio quella politica legata all'informazione necessaria e fondamentale sull'argomento "dono"- dice il presidente Vergnano che è anche Segretario AIDO Nazionale -. Con la legge "una scelta in comune" AIDO si trasformerà nel tempo in un movimento culturale indispensabile per permettere a tutti i cittadini d'Italia di conoscere in modo preventivo, prima del rinnovo della carta d'identità, cosa significa aderire alla donazione degli organi. Oggi però è ancora concreto e reale il fatto che grazie ad un'attività davvero intensa, ben coordinata dallo staff dirigente AIDO provinciale, che centinaia siano le adesioni raccolte nel primo semestre dell'anno in corso. Veritiera la possibilità di superare i numeri ottenuti nel 2017 quando la nostra provincia è salita sul gradino più alto nella raccolta di adesioni: un risultato ottenuto anche grazie alla generosità dei cuneesi sempre attenti alle esigenze del sociale. Invito tutti i lettori, prima di godersi le meritate vacanze, ad aderire al "dono" esprimendone la volontà grazie al modulo ben presente sul sito "www.aido.it". 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore