/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | domenica 05 agosto 2018, 16:30

L'Italia può essere definito un paese razzista? Ecco le opinioni dei cuneesi

Opinioni dei passanti cuneesi contrastanti riguardo all'argomento "razzismo"

L'Italia è un paese razzista? C'è stata un'escalation di episodi a sfondo razziale nelle ultime settimane?

Siamo andati a chiederlo ai cuneesi, anche in seguito all'episodio di Daisy Osakue.

L'atleta azzurra di origini nigeriane, ferita a Moncalieri da un uovo lanciato da un auto in corsa, ha dichiarato di essere stata colpita perchè "nera". I carabinieri invece hanno escluso l'aggravante razzista.

Ecco la video-intervista ai passanti realizzata mercoledì mattina in centro Cuneo:

 

Mazzariello - Ceccarelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore