/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | martedì 07 agosto 2018, 18:31

Allarme bomba a poca distanza da piazza Galimberti: artificieri fanno brillare una borsa frigo abbandonata

All'interno attrezzi vari, tra cui una corda, cavi, una lampada e delle vecchie audiocassette. Folla di curiosi in piazza Galimberti, dove è stata interrotta la circolazione durante le fasi dell'esplosione

Allarme bomba a poca distanza da piazza Galimberti: artificieri fanno brillare una borsa frigo abbandonata

Ennesimo allarme bomba a Cuneo, questa volta nel cuore della città. Afarlo scattare proprio una pattuglia della Polizia, che ha notato, passando in zona, l'involucro abbandonato. In via Ponza San Martino, a poca distanza da piazza Galimberti, appoggiata ad una cabina di derivazione teleonica, c'era infatti una piccola borsa frigo e tanto è bastato per far scattare tutte le procedure previste, compreso l'arrivo degli artificieri dell'Arma da Torino.

Area transennata, tanti curiosi e circolazione bloccata in piazza, in direzione di corso Nizza. L'allarme è scattato poco dopo le 15.30 e tutto si è risolto poco dopo le 18, con l'esplosione della borsa, utilizzando un cannoncino ad acqua e aria.

Al suo interno vari attrezzi, tra cui una corda da ginnastica, dei cavi di un gioco elettronico, una lampada da cantiere, attrezzi vari e qualche vecchia audiocassetta. Con tutta probabilità è stata dimenticata da qualcuno. 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore