/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 08 agosto 2018, 12:08

Successo per ‘Gli Armonici di Bra’ ad alta quota….

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 4 Agosto, presso il Santuario di San Chiaffredo in Crissolo, l’orchestra ‘Gli Armonici di Bra’, diretta dal Maestro Giuseppe Allione, ha festeggiato il suo 60° concerto. Il pubblico attento, l’acustica perfetta e un luogo splendido hanno reso la serata ricca di emozioni.

La prima parte del concerto, di stile barocco, è iniziata con la III Suite Orchestrale di Bach, con l’insieme di sei danze: al movimento introduttivo, reso solenne dalla presenza delle tre trombe e dei timpani, si è contrapposta l’Aria per soli archi (meglio conosciuta come ‘Aria sulla IV corda’), di grande fascino melodico e tensione espressiva, per poi tornare ad un estro maestoso e dinamico con le successive 4 danze. Il brano che ha concluso la prima parte è stato la II Suite dalla ‘Water Music’ di Handel nella quale il gioco tra archi, oboi, corni e trombe rende frizzante e vario ogni movimento. La seconda parte, di stile classico, è stata introdotta dalla Sinfonia n. 6 ‘Il Mattino’ di Haydn nella quale, dopo l’adagio iniziale, paragonato al sorgere del sole, si è sentita l’alternanza di diversi strumenti solisti, dal flauto al fagotto, dal violino al violoncello, all’insegna di un fresco dinamismo sonoro. Il concerto si è concluso con la Sinfonia n. 23 ‘Salisburghese’ di Mozart, nella quale, al primo e terzo movimento di carattere spiritoso e di marcia, si è contrapposto un andante centrale caratterizzato da una dolce melodia dell’oboe.

L’orchestra ‘Gli Armonici di Bra’ è stata magistralmente guidata dalla bacchetta del M° Giuseppe Allione che, con un tocco di magia, grazie al suo delicato gusto musicale, è riuscito a rendere speciale una serata tutta all’insegna della tonalità di Re Maggiore, quasi come per rendere omaggio all’imponente ‘Re di Pietra’ della valle Po.

Un doveroso ringraziamento va al parroco del Santuario del Santuario di San Chiaffredo, alla Proloco di Crissolo e al Sig. Massimo Ombrello che ha fatto da tramite per la realizzazione di questo concerto. Seguiteci sempre sulla nostra pagina Facebook e sul nostro sito!



Paolo Testa




Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore