/ Cuneo e valli

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | giovedì 09 agosto 2018, 13:26

Banca Finanza e... Sicurezza. Tour istituzionale del Banchiere Europeo Ghisolfi

Con lui i collaboratori Rizzo e Buttieri presso il nuovo questore della Granda Emanuele Ricifari

Banca Finanza e... Sicurezza. Tour istituzionale da Banchieri per Beppe Ghisolfi, Vicepresidente e Tesoriere del Gruppo Europeo delle casse di risparmio, e per i due collaboratori avvocato Alberto Rizzo, coordinatore editoriale, e geometra Marco Buttieri, presidente della spa agroindustriale Fruttinnova e promotore del recente incontro a Cuneo con il nuovo Questore della Granda Emanuele Ricifari.

Al massimo rappresentante dell'ordine pubblico e del Viminale in provincia di Cuneo sono state omaggiate copie di pregio dei best sellers Banchieri e Manuale di educazione finanziaria, scritti da Ghisolfi su edizioni Aragno di Savigliano, e del più recente numero di Banca Finanza diretto dallo stesso Banchiere scrittore.

Ghisolfi, con Rizzo e Buttieri, ha espresso parole di elogio per il ruolo del Questore nella gestione della sicurezza sociale e pubblica - compresa quella finanziaria determinata dalle nuove tecnologie - nel territorio cuneese, mentre il dottor Ricifari, in carica dallo scorso mese di giugno e qui in uno dei suoi primissimi incontri ufficiali, si è complimentato per l'alto ruolo Europeo del Banchiere di origine fossanese.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore