/ Attualità

Attualità | 25 agosto 2018, 09:19

Al via il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale Volontario: 147 posti in Granda

44 i progetti destinati a giovani tra i 18 e i 28 anni. Scade venerdì 28 settembre alle ore 18 in caso di consegna della domanda a mano e alle 23.59 per l’invio delle domande via Pec o a mezzo raccomandata Ar

Al via il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale Volontario: 147 posti in Granda

E’ partito il nuovo bando per il Servizio civile 2018. Per la Provincia di Cuneo sono stati finanziati 44 progetti, per un totale di 147 posti disponibili di cui 1 progetto della Provincia (2 posti) per l’Ufficio Acque (Ambiente – prevenzione e monitoraggio inquinamento acque). I volontari impegnati nel Servizio civile in Piemonte il prossimo anno saranno 1.168, il 17% appunto riguarda il territorio cuneese. Saranno impiegati in 313 progetti, presentati dagli enti accreditati dell’albo regionale. Le aree di intervento riguardano soprattutto l’assistenza, l’educazione e la promozione culturale, il tutoraggio scolastico e la lotta all’abbandono scolastico. In crescita il settore relativo al patrimonio storico, artistico e culturale. Ma molti faranno il servizio civile anche in ambiti quali lo sport, l’ambiente e la protezione civile.

Il bando nazionale pubblicato il 20 agosto indica come data di scadenza per tutte le domande venerdì 28 settembre alle ore 18 in caso di consegna della domanda a mano e alle 23.59 per l’invio delle domande via Pec o a mezzo raccomandata Ar.

Come funziona? I giovani tra i 18 e i 28 anni contattano la sede del progetto prescelto e gli operatori locali o i responsabili del progetto presentano ai candidati il loro ente e il servizio proposto, consegnando loro copia o scheda sintetica del progetto, segnalando il numero di persone che hanno presentato domanda. I ragazzi saranno informati anche sul materiale da presentare, riceveranno copia dei documenti , se possibile, visiteranno il servizio. Quindi i giovani interessati dovranno presentare la loro candidatura alla sede di progetto con tutta la documentazione necessaria entro la scadenza del 28 settembre.  Al momento della presentazione della domanda gli enti sede di progetto controlleranno che i candidati siano in possesso dei requisiti d’accesso obbligatori richiesti e faranno firmare il foglio per la convocazione ai colloqui di selezione. Dal 15 ottobre 2018 sarà la Provincia a convocare i ragazzi tramite avviso sul sito della Provincia www.provincia.cuneo.gov.it/servizio-civile/bando-2018.

Sono disponibili sul sito della Provincia l’elenco dei progetti, i progetti originali completi, la scheda di sintesi dei progetti stessi e il modello di domanda di partecipazione. L’Ufficio Servizio Civile della Provincia è a disposizione per dare informazioni e orientamento ai ragazzi e per rispondere a eventuali dubbi e richieste di chiarimento (telefoni 0171.445872-807).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium