/ FuoriPorta

Che tempo fa

Cerca nel web

FuoriPorta | domenica 09 settembre 2018, 19:44

250 mila visitatori alla 69esima edizione della Fiera nazionale di Carmagnola (VIDEO)

L'evento nazionale dedicato a "Sua Maestà il Peperone" conferma anche per il 2018 un grande successo

Da tutta Italia sono giunti all'edizione numero 69 di Peperò, Fiera Nazionale del Peperone, a Carmagnola per vivere una dieci giorni di festa, degustazione, cultura e buon cibo, con uno sguardo attento alle attività solidali da parte di associazioni locali, nazionali, internazionali con il coinvolgimento attivo di molte realtà associative e volontari della città.

250 gli espositori, di cui oltre un centinaio del settore agroalimentare. Non sono mancati: un originale e apprezzato percorso sensoriale, show cooking, caffė letterali, confessioni laiche condotte da Paolo Massobrio con ospiti della stampa e della politica nazionale, degustazioni del peperone in tutte le sue forme e prodotti di eccellenza del territorio cuneese e della provincia di Torino, oltre cento i convegni, gli incontri, gli eventi e le presentazioni, molte dedicate ai prodotti della città di Carmagnola (in particolare al peperone e alla canapa).

Guarda l'intervista a Fabio Bongiorni di Totem Eventi:

Uno sguardo attento alla cultura tra tradizione e innovazione con numerose mostre allestite nei musei e nei punti di interesse storico della città e attraverso la musica classica con il progetto "Campus di Note" a cura dell'associazione Tirovi Umoto Research che ha visto il coinvolgimento di decine di musicisti in arrivo da diversi paesi europei. Grande partecipazione ai concerti con gli ospiti d'eccezione: i cantautori Luca Barbarossa e Ermal  Meta. Grande attenzione anche verso i bimbi con eventi, animazioni e show per tutti i dieci giorni di Peperò. 

Come sempre hanno avuto un importante spazio diverse iniziative solidali, come quelle a favore della Fondazione Forma Onlus per l'ospedale infantile Regina Margherita grazie allo ponsor ufficiale BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura, con la partecipazione di produttori del Centro Italia colpiti dal sisma del 2006 e con una serata a favore di UGI Onlus.

Importanti anche le iniziative legate alla sostenibilità sociale e all'amore per gli animali con i punti pet-service. Una novità  molto apprezzata è stata la "valigetta blu porta peperoni", assai piú agevole rispetto alle solite cassette, che veniva abbinata con l'omaggio del ricettario "Peperone in 5 minuti" curato dalla giornalista Renata Cantamessa con 30 idee veloci di preparazione di altrettante food-blogger italiane.

Questa grande kermesse è organizzata dal Comune di Carmagnola, con la preziosa collaborazione della Pro Loco e con gestione e ricerca degli espositori della ditta Totem Eventi di Chiavari.

 

Tiziana Fantino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore