/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 14 settembre 2018, 15:34

Saluzzo, i 104 dipendenti del Comune a scuola di motivazione e gestione dei conflitti

Obiettivo migliorare il benessere organizzativo interno per una miglior resa di servizi al cittadino

Saluzzo, il gruppo di dipendenti al corso di questa mattina nella sala rossa del municipio

Saluzzo, il gruppo di dipendenti al corso di questa mattina nella sala rossa del municipio

 

A scuola di motivazione e di gestione dei conflitti in Municipio.

Tutti i 104 dipendenti del comune di Saluzzo, dirigenti, impiegati, tecnici, operai sono impegnati nel mese di settembre in un corso motivazionale per stimolare la crescita dell’organizzazione interna.

Questa mattina  nella sala rossa, una tre edizione del modulo formativo.

“Il corso è nato da un’indagine di clima - spiega il sindaco Mauro Calderoni – promossa a inizio anno dal Comitato Unico di Garanzia del Comune che, attraverso la compilazione di un questionario distribuito a tutti i dipendenti comunali, ha evidenziato alcune criticità. Dalle 64 risposte ottenute sui 104 questionari distribuiti è emersa la necessità di lavorare a fondo sulla macchina comunale soprattutto nei suoi aspetti motivazionali e relazionali”.

Tutti i dipendenti affronteranno temi come la motivazione, la sensibilità all’ascolto, la consapevolezza delle dinamiche e degli stili comunicativi, la conoscenza del gruppo, il senso di appartenenza, il capitale psicologico, l’ autostima, la gestione dei conflitti, la cultura organizzativa, la comunicazione efficace.

Obiettivo  il benessere individuale ed organizzativo con le  ricadute fondamentalisui servizi offerti al cittadino.

“Tutti dobbiamo imparare lo  tutto lo stesso linguaggio per costruire una squadra  e la squadra la si costruisce su competenze trasversali. Occorre ragionare in gruppo - afferma  Marco Delleani, dirigente del Settore servizi alla persona.

Il corso è strutturato in tre edizioni per non sguarnire l’organico nei servizi  e permettere a tutto il personale di partecipare. Ognuno dei tre gruppi di lavoro è composto da circa 30/40 dipendenti,  formato con rappresentanze dei vari uffici per stimolare  la conoscenza fra colleghi e lo sviluppare  relazioni costruttive”.

L’organizzazione del percorso formativo è stata affidata a Lineapa, ditta specializzata in strategie di comunicazione efficace. Il formatore è Paolo Fossati.

“Non si può pensare – conclude  Calderoni – che i risultati si possano raggiungere soltanto con la somma delle singole capacità, occorre aiutare la struttura aziendale a parlare sempre più un linguaggio corale in modo che il benessere organizzativo interno si tramuti in una miglior resa di servizi al cittadino”.  

 

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore