/ Economia

Economia | venerdì 14 settembre 2018, 09:15

A Cuneo: corso Retail Trasformation – Settore Calzature

Il corso è organizzato da ASCOMFORMA - Agenzia Formativa Confcommercio Cuneo

Orientarsi al consumatore sempre più esperto di tecnologia digitale; l’agilità nell’unificare in una continua e singola offerta, il negozio e l’online.

Il corso approfondirà le tecnologie e le strategie low cost per la valorizzazione online e offline del punto vendita alzando la rendita, sistemi di engagement social, strumenti di ambient marketing.

Programma

  1. Il negozio e le nuove esigenze del consumatore: un canale omnicomprensivo

  2. Online Retail Marketing: multicanalità, cosa vuol dire e come padroneggiarla

  3. Il cliente al centro: cos'è il bisogno implicito e come rilevarlo

  4. L'utilità dei database: come ottenere il massimo dalla profilazione

  5. L'obiezione di prezzo: lavorare sul costo e sulla la tempistica della trattativa

  6. Valorizzare il proprio PV: posizionarsi, caratterizzarsi e comunicare la differenza

Per iscriversi e ricevere maggiori informazioni è sufficiente cliccare sul seguente link   Clicca qui oppure scrivere una e-mail: info@ascomforma.it o chiamare 0171.604183 – 0171.604133

DURATA: 36 ore

SEDE: AscomForma - Via Avogadro 32 - Cuneo

PER CHI: dipendenti di aziende del settore calzature.

COSTO: GRATUITO - Imprese aderenti al FONDO FOR.TE

Telefono: 0171.604183 – 0171.604133

Whatsapp: 346-2503055 e-mail: info@ascomforma.it web: www.ascomforma.it

L’adesione al Fondo For.te è gratuita e su base volontaria dell’impresa. Per aderire è sufficiente compilare il modello UNIEMENS, inserendo il codice identificativo del Fondo (FITE) e il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati ed operai) interessati all’obbligo contributivo e scegliere di devolvere al fondo prescelto il contributo obbligatorio INPS pari allo 0,30%.

L’adesione è unica e non va rinnovata annualmente.



informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore