/ Attualità

Attualità | 20 settembre 2018, 17:00

Monregalesi a Cascia rinnovano il Patto d’Amicizia tra i due Comuni

menica 16 settembre la delegazione di Mondovì ha raggiunto la cittadina umbra. Erano presenti l’assessore Luca Robaldo e il consigliere Giampiero Caramello

Le immagini del gemellaggio

Le immagini del gemellaggio

Sono oltre cinquanta i monregalesi che, nel nome della devozione a Santa Rita, domenica 16 settembre hanno raggiunto il Comune di Cascia, rafforzando il Patto d’Amicizia sottoscritto nel febbraio scorso dal sindaco di Mondovì, Paolo Adriano, e da quello di Cascia, Mario De Carolis.

Un rapporto nato quasi per caso, grazie alle iniziative di solidarietà ai terremotati promosse dall’Istituto “Casati-Baracco” di Mondovì, il cui direttore, Fabrizio Magrelli, è originario proprio del centro in provincia di Perugia.

Nel febbraio scorso, una delegazione umbra aveva raggiunto la Città del Belvedere e domenica un bel gruppo di monregalesi, tra cui l’assessore Luca Robaldo e il consigliere Giampiero Caramello, ha ricambiato la visita, accolto al meglio dai cittadini e dalle Autorità civili e religiose di Cascia.

La giornata è terminata con la visita privata al luogo in cui èconservata l’urna contenente il corpo di Santa Rita, che ogni anno richiama in quella terra oltre un milione di fedeli da tutto il mondo.

"Tantissimi monregalesi – commentano l’assessore Luca Robaldo e il consigliere Giampiero Caramello – hanno potuto ammirare le bellezze della cittadina umbra che, anche se fiaccata dal terremoto, ha saputo reagire e sta ritornando alla normalità. Solidarietà, cultura e condivisione sonoalla base di questo patto d’amicizia, che siamo felici di portare avanti".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium