/ Eventi

Eventi | 20 settembre 2018, 11:31

Al via i nove corsi settimanali della rassegna "Memoria e Futuro" alla parrocchia San Paolo di Cuneo

Si parte venerdì 28 settembre con l'intervento professore Gianni Oliva dell’Università di Torino con l'incontro dal titolo “Il dovere della memoria”

Al via i nove corsi settimanali della rassegna "Memoria e Futuro" alla parrocchia San Paolo di Cuneo

Partiranno venerdì 28 settembre i corsi  della rassegna “Memoria e Futuro” a Cuneo con l’incontro dal titolo “il dovere della memoria” dove interverrà il professore Gianni Oliva dell’Università di Torino. Un ciclo di nove eventi con cadenza settimanale che si svolgeranno  nel salone polifunzionale della Parrocchia San Paolo in via Fenoglio 47.

“Il filo rosso che guiderà gli incontri sarà partire dal passato e guardare al futuro con speranza.” – spiega il coordinatore del corso Don Gianni Falco“Non si può vivere nella nostalgia, ma neppure dimenticare il patrimonio culturale, umano, scientifico e religioso che l’umanità ha realizzato nel suo cammino storico.”

“Siamo ad una svolta epocale: lasciamo un certo mondo e ci dirigiamo verso un’altra realtà più complessa e non acnora definita nei suoi contorni” – continua Don Gianni – “I relatori che si susseguiranno nel percorso apriranno sguardi sul futuro del nostro vivere. Naturalmente sarà essenziale ‘ritornare a pensare’ per verificare quello che si deve lasciare e il ‘nuovo’ che si deve affrontare. Un ‘nuovo’ che sta emergendo nella famiglia, nella sanità, nella scienza, nella tecnologia, nel lavoro e nella appartenenza religiosa.”

Gli incontri proseguiranno venerdì 5 ottobre con l’appuntamento “Ripartire delle ferite” con Patrizia Saccà atleta Paralimpica di Torino, per continuare il venerdì successivo 12 ottobre con “Verso il futuro: ritornare a pensare” con la professoressa Giuseppe De Simone docente di filosofia dell’università di Napoli.

Venerdì 19 ottobre spazio alla sanità con il dottore Fulvio Moirano direttore generale dell’Ats Sardegna, mentre venerdì 26 ottobre si terrà l’incontro “Dalla scienza un futuro per l’umanità” con l’intervento dell’ingegnere Bruno Gardini che ha operato nell’Esa, al centro Estec, in Olanda.

Doppio appuntamento con due docenti dell’Università Cattolica di Milano: venerdì 9 novembre con “Nuove tecnologie e relazioni umane” insieme a Piercesare Rivoltella e venerdì 16 novembre con “L’inverno demografico: un cambio d’epoca”  con Alessandro Rosina.

Si parlerà di “Lavoro, persona e futuro” con Massimiliano Campana segretario provinciale della Cisl di Cuneo venerdì 23 novembre. Il ciclo di incontri si chiude con “Il Futuro ha un cuore di tenda” con padre Ermes Ronchi di Vicenza.

Le iscrizioni ai corsi si potranno effettuare presso la Parrocchia San Paolo, la libreria Stella Maris, la Libreria “L’ippogrifo” e la Cartolibreria “Piccolo Mondo”. I costi vanno dai 30 euro prezzo a singola persona, alla formula dei 40 euro per il nucleo familiare e l  5 euro per gli studenti. Chi desidera, per chi si è iscritto al corso, può prenotare il Cd con le registrazioni degli incontri versando la quota di 10 euro.

Gli incontri sono realizzati con il contributo della Fondazione Crc e Idea Idroterm.

Files:
 volantino Corso (639 kB)
 Volantino Corso 2  (683 kB)

Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium