/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 20 settembre 2018, 08:00

Sabato 22 settembre a Bra si terrà la 15à edizione di pro loco in città

L’evento è organizzato dall’Unione Pro Loco d’Italia Comitato di Cuneo (UNPLI) e dal Comune di Bra.

A partire dalle ore 18.00 Sabato 22 settembre in Piazza Carlo Alberto a Bra si ritroveranno le pro loco Cuneesi per la consueta festa enogastronomica, durante la quale verranno proposte specialità del territorio, partendo dall’antipasto per arrivare al dolce, stand dopo stand, sarà possibile comporre la propria cena ideale.

L’evento è organizzato dall’Unione Pro Loco d’Italia Comitato di Cuneo (UNPLI) e dal Comune di Bra.

Oltre duecento volontari saranno impegnati a garantire la preparazione dei piatti in totale sicurezza, sia dal punto di vista sanitario che di vigilanza. Al centro della piazza verranno allestiti posti a sedere per consentire la degustazione in maggiore comodità delle varie proposte culinarie.

L’evento utilizza esclusivamente energia elettrica, è assolutamente vietato l’utilizzo delle bombole del gas, e per la somministrazione delle vivande vengono adoperate solamente stoviglie bio-compostabili ed è vietato l’uso del vetro.

Inoltre saranno presenti aree adibite alla raccolta differenziata ed allo smaltimento dei rifiuti, presidiate da giovani volontari.

Quest’anno l’evento ha pensato anche ai più piccoli, infatti sarà presente un’Associazione che si occuperà del divertimento e dell’intrattenimento dei giovani partecipanti, con attività quali trucca bimbi e giganti bolle di sapone.

Il comitato Provinciale fornirà acqua Lurisia e birra artigianale, Govone degustazione di lumache, Priocca il fritto misto alla piemontese, Dalmazzi fritto misto alla piemontese, Polonghera agnolotti al plin, Lombriasco – pro loco ospite della Provincia di Torino – anguille in carpione, acciughe al verde e il dolce tipico il Cariton, Villa di Verzuolo le ravioles della Valle Varaita e frittelle di mele, Peveragno spiedini in gronda e patate, Gerbo Hamburger e patatine, Pollenzo spezzatino di pollo e cipolle, Ceresole d’Alba tagliatelle al sugo di tinca, Amici di Cervere raviole ai porri, Novello lingua al verde e vitello al sale, Pianfei maialino allo spiedo e patatine, Revello persi pien e sorbetto alla pesca, Faule bagna caoda con verdure, Piobesi d’Alba raviole burro e salvia o al ragù, Magliani Alpi gnocchi al raschera, Salmour funghi fritti, Rossana tajarin ai funghi, Canale friciule con salame, Cadibona – pro loco ospite della Provincia di Savona – con acciughe fritte, Montaldo Roero grigliata di carne e Santa Vittoria zabaglione e paste di meliga.




Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore