/ Scuole e corsi

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuole e corsi | venerdì 21 settembre 2018, 19:48

Il viaggio come strumento educativo: le proposte di Linea Verde Viaggi, tour operator di Bus Company

Gli itinerari sono destinati alle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado

Il viaggio come strumento educativo: le proposte di Linea Verde Viaggi, tour operator di Bus Company

Presentato a Cuneo presso L’ATL il catalogo del turismo scolastico di Linea Verde Viaggi by Bus Company. L’attenzione su itinerari didattici in Piemonte, meta slow per il turismo scolastico con alcune novità dedicate al genio di Leonardo da Vinci, ai piedi del Monte Bracco in provincia di Cuneo. Non solo cultura, ma anche sicurezza e professionalità nel turismo, un tema importante quando si parla di studenti in viaggio. Il viaggio come occasione formativa per gli adulti di domani. Una valida soluzione di apprendimento collaudata ormai da 20 anni studiata per i giovani e basata sull’interazione, lo sviluppo sensoriale e l’apprendimento diretto.

Argomenti di grande attualità che Linea Verde Viaggi, tour operator di Bus Company s.r.l., ha fatto propri e declinato nelle diverse proposte per il nuovo anno scolastico. Presso la sala dell’ATL di Cuneo ed in occasione della riapertura delle scuole, Linea Verde Viaggi ha presentato ieri, giovedì 20 settembre, la nuova programmazione di Turismo Scolastico realizzata per gli studenti dell’anno 2018-2019. Gli itinerari sono destinati alle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado. Viaggi in tutte le stagioni, con tariffe vantaggiose, composti anche su misura, sulla base delle indicazioni di insegnanti e dirigenti scolastici, nel massimo rispetto delle normative ministeriali in termini di sicurezza.

Il bus-operator conferma così il proprio impegno nel proporre un diverso modo di vivere l’escursione didattica, da intendersi non come una parentesi di svago fine a se stessa, ma come un momento importante nella formazione e nell’educazione degli studenti. L’interesse verso gli itinerari slow in luoghi vicino a casa legati al benessere psico-fisico, alla socializzazione con gli altri studenti, ed alrispetto per la cultura verso l’ambiente in cui si vive, è uno degli asset principali del prodotto di Linea Verde Viaggi.

"La scuola è la principale agenzia di formazione dell’individuo, uno dei cardini su cui far leva per promuovere il benessere dell’individuo. Non è un luogo dove avviene la pura e semplice trasmissione delle nozioni, ma un luogo di vita, dove si impara la convivenza civile, dove si vivono esperienze che si trasformano in importanti occasioni di crescita che verranno ricordate negli anni. Le uscite didattiche quindi possono essere un ottimo strumento per apprendere in modo diverso, un’esperienza esclusiva ed inclusiva che arricchisce lo studente" afferma Emanuela Galleano, Ad tour-operator.

Di valore del turismo scolastico per la formazione ha parlatol’assessore all’Istruzione della città di Cuneo, Franca Giordano: "Le uscite didattiche sono attività integrative dell’offerta formativa scolastica con una valenza educativa molto importante. E’ fondamentale quindi che vengano valorizzate le mete e le attività da svolgersi durante la gita di classe per meglio approfondire quello che si è imparato sui banchi di scuola".

La programmazione di Linea Verde Viaggi spazia da itinerari storico– artistici ad alto contenuto culturale, alla sezione dedicata all’ambiente, il cui scopo preciso è quello di sensibilizzare i giovani sulle tematiche della sostenibilità ambientale. Seguono poi le sezioni tematiche relative alla scienza e tecnologia, alle antiche tradizioni, alla musica & gioco e, non meno importante, algusto. Tatiana Giannilivigni, responsabile del settore scuola aggiunge "Più di 400 mila sono gli studenti che hanno sperimentato le nostre proposte didattiche in questi vent’anni anni di attività e tantissimi gli insegnanti che da anni seguono la qualità delle nostre proposte che sono studiate con attenzione per gli studenti".

Più di cinquanta itinerari presenti nel catalogo sono realizzati sul territorio piemontese. Un impegno da parte dell’azienda per uno sviluppo di turismo scolastico a cortissimo raggio, in favore del quale Linea Verde Viaggi continua a fare vivere attraverso la programmazione il progetto avviato da UNCEM alcuni anni fa. "A scuola di montagna, che raccoglie una serie di percorsi nelle Terre Alte del Piemonte alla scoperta di tradizioni, storia, cultura e natura delle vallate alpine. Grazie a questi pacchetti –evidenzia Marco Bussone, presidente nazionale UNCEM– negli ultimi 2 anni più di 20.000 studenti hanno effettuato un viaggio nelle nostre montagne".

Un sentito ringraziamento all’ATL del Cuneese, al presidente Mauro Bernardi ed al direttore Paolo Bongioanni per la collaborazione nella realizzazione delle attività di promozione del territorio della provincia di Cuneo, gioiello di arte e natura del Piemonte ed ancora poco conosciuto. "Le uscite fuori porta rappresentano per i ragazzi– hanno commentato Bernardi e Bongioanni – vere e proprie giornate di scoperta e di conoscenza. Un volano per il turismo, se si pensa che proprio i bambini ed i ragazzi, a loro volta, si fanno promotori di queste realtà invitando la famiglia a ritornare sui luoghi visitati".

Il 2019 celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Linea Verde Viaggi ha voluto dedicare un’intera sezione dedicata al genio indiscusso. Uno degli itinerari in Piemonte si intitola DzLe Rocce di Leonardodz che si snoda tra Barge e Saluzzo ai piedi del Monte Bracco, una delle montagne care a Leonardo. "Siamo orgogliosi di essere stati inseriti in un catalogo di operatori che punta su viaggi in Piemonte come sindaco perché sempre più Barge ed il territorio stanno diventando nuove mete di turismo, e come insegnante, perché credo si possano educare le nuove generazioni a conoscere e ad amare il territorio in cui vivono. Tutto ciò in piena sintonia da un lato con le nuove esigenze di un turismo "dolce", attento all'ambiente, dall'altro al valore pedagogico del viaggio di istruzione, che ho ben imparato nella mia trentennale esperienza" - afferma Piera Comba, sindaco di Barge e professoressa dell’istituto Soleri di Saluzzo.

Anche il MÚSES Accademia Europea delle Essenze di Savigliano, celebra l’anno di Leonardo: "Alla scoperta dei Profumi di Leonardo" è un’esclusiva collaborazione tra Linea Verde Viaggi e MÚSES che prevede un laboratorio a tema dedicato al più grande cosmetologo del Rinascimento. Si parte con una immersione nella storia e nella leggenda attraverso le sale di Palazzo Taffini, la splendida cornice seicentesca del museo. “Un viaggio multidisciplinare che tocca arte, storia, scienza e tecnologia culminando nell’aula sensoriale dell’Accademia Europea delle Essenze: qui gli studenti potranno creare una suggestiva Eau de Toilette ispirata proprio a Leonardo Da Vinci. Mettendosi alla prova con gli oli essenziali, tra note di testa, di cuore e di fondo, porteranno a casa una composizione degna del genio leonardesco", spiega la responsabile della didattica del Muses, Maria Laura Silano.

Non solo attenzione per la didattica, ma anche per la Logistica. Linea Verde Viaggi è il tour operator di Bus Company S.r.l., che conta oltre 300 dipendenti, 200 autobus di linea e 30 da autonoleggio, rappresentando una delle più importanti ed innovative aziende del trasporto persone in Piemonte. "Fra i nostri obiettivi, la sicurezza viene sempre al primo posto: i nostri mezzi sono infatti dotati di etilometro Dräger che permette la messa in moto del mezzo solo dopo l’effettuazione dell’alcool test da parte dell’autista. Crediamo che investire in sicurezza ed innovazione costituisca un valore aggiunto", ha commentato Serena Lancione, direttore di Buscompany.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore