Eventi
domenica 23 settembre 2018, 15:06

Edizione record per la "Passeggiata della vita": in 3.300 alla camminata benefica di Dronero (FOTO)

Anche quest’anno l’intero ricavato dalla vendita dei pettorali (5 euro a persona; 3 euro per gli amici a quattrozampe) verrà equamente diviso tra due associazioni: la sezione di Cuneo dell’“A.I.L.”, intitolata a Paolo Rubino, e “Il Fiore della Vita” di Savigliano

Edizione record per la "Passeggiata della vita": in 3.300 alla camminata benefica di Dronero (FOTO)

3.300 pettorine vendute alla terza edizione della "Passeggiata della vita" di Dronero, l'evento di solidarietà organizzato dall'associazione "Il fiore della vita" di Savigliano e l'Ail, la onlus contro leucemia, linfomi e mieloma.

Un record di partecipazione alla camminata partita questa mattina, domenica 23 settembre, che ha visto circa 150 pettorine vendute agli amici a quattro zampe. 

Una vera e propria carovana blu ha pacificamente "invaso" la capitale della Valle Maira nella manifestazione benefica volta a sensibilizzare la popolazione sui temi legati a leucemia, linfomi e mieloma.

Anche quest’anno l’intero ricavato dalla vendita dei pettorali (5 euro a persona; 3 euro per gli amici a quattrozampe) verrà equamente diviso tra due associazioni: la sezione di Cuneo dell’“A.I.L.”, intitolata a Paolo Rubino, e “Il Fiore della Vita” di Savigliano.

Queste due organizzazioni operano, rispettivamente, in stretto contatto con il reparto di Ematologia dell’Ospedale “S.Croce e Carle” di Cuneo, e il reparto di Pediatria dell’Ospedale “S.S.Annunziata” di Savigliano e con le loro attività di supporto cercano di dare un po’ di sollievo ai pazienti e alle loro famiglie durante il complesso percorso di cura.

Speaker ufficiale della giornata Andrea Caponnetto. Il gruppo più numeroso i Fiori straordinari con oltre 300 iscritti, a seguire la Dragons Pallavolo 207 e  Dronero Cammina 130.

L'Afp dronerese è stata la scuola con più iscritti (70), i quali hanno ceduto la targa (in quanto già vincitori della targa nelle prime due edizioni) alla scuola elementare corso Soleri di Cuneo.

Un'atmosfera festosa lungo tutto il percorso sempre molto apprezzato con sole e clima quasi estivo. 

V.B.

Ti potrebbero interessare anche:
SU