/ Cronaca

Cronaca | 10 ottobre 2018, 08:48

Prende un uomo a bastonate per futili motivi, denunciato residente a Bagnolo Piemonte

Operazione dei carabinieri di Saluzzo. Nell'ultimo fine settimana hanno denunciato due automobilisti per guida in stato di ebbrezza, due perché colti alla guida di veicolo privi della patente. Segnalati anche 8 giovani assuntori di stupefacenti

Prende un uomo a bastonate per futili motivi, denunciato residente a Bagnolo Piemonte

Prosegue l’attività di controllo dei Carabinieri della Compagnia di Saluzzo per la prevenzione e la repressione dei reati in genere, in particolare, per il contrasto del traffico di stupefacenti e delle condotte di guida maggiormente pericolose.

Lo scorso fine settimana i controlli si sono concentrati nell’area urbana di Saluzzo e nei comuni della Valle Po, nelle fasce orarie serali e notturne, in prossimità dei luoghi maggiormente frequentati da giovani.

Due giovani automobilisti sono stati infatti sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli in stato di ebbrezza alcolica, mentre altri 2 sono stati sanzionati perché colti alla guida di veicolo privi della patente di guida, poichè mai conseguita. I trasgressori sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cuneo o segnalati alla locale Prefettura.

Un soggetto straniero residente a Bagnolo Piemonte è stato deferito alla Procura di Cuneo per lesioni aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. L’uomo, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, per futili motivazioni, avrebbe più volte colpito con un bastone in metallo un connazionale, davanti a un locale pubblico della zona. La perquisizione veicolare compiuta nell’immediatezza, ha consentito di rinvenire e sequestrate l’arma utilizzata.

La costante attività antidroga eseguita dai Carabinieri di Saluzzo nei luoghi della movida, ha infine condotto alla segnalazione al Prefetto di 8 giovani assuntori di stupefacenti, trovati complessivamente in possesso di oltre 10 grammi tra marijuana, cocaina, e ecstasy.

Ad oltre 3.000,00 euro ammontano le sanzioni amministrative pecuniarie comminate ad automobilisti indisciplinati.

Complessivamente sono stati controllati 10 esercizi pubblici, oltre 90 persone e 70 veicoli. I controlli proseguiranno nelle prossime settimane.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium