/ Attualità

Attualità | 11 ottobre 2018, 08:50

Mondovì: presidi cuneesi in piazza a sostegno dell'alberghiero

L'iniziativa andrà in scena a partire dalle 10 di sabato 13 ottobre accanto alla storica sede del "Giolitti", parzialmente distrutta dalla frana dello scorso 29 dicembre

Mondovì: presidi cuneesi in piazza a sostegno dell'alberghiero

Un documento sottoscritto da numerosi dirigenti scolastici della provincia di Cuneo, e addirittura, di Torino, per manifestare solidarietà all'alberghiero di Mondovì: questa è l'iniziativa che troverà concretizzazione a partire dalle 10 di sabato 13 ottobre accanto alla storica sede del "Giolitti", parzialmente distrutta dalla frana dello scorso 29 dicembre.

Proprio su quest'ultima data si instaura la "protesta" dei presidi piemontesi: a quasi un anno di distanza dal tragico evento, avvenuto fortunatamente durante le vacanze natalizie e, dunque, non in presenza degli studenti, il futuro dell'istituto alberghiero monregalese è ancora dominato da incognite e incertezze.

Dallo scorso gennaio gli studenti sono stati smistati in 11 "sedi" provvisorie, disseminate in città, con non pochi disagi per alunni e professori, costretti a spostarsi continuamente da un plesso all'altro insieme ai loro fidati trolley, in cui è contenuto tutto il materiale didattico propedeutico al regolare svolgimento delle lezioni.

Il manifesto di solidarietà, riportante le firme dei colleghi, sarà consegnato direttamente a Donatella Garello, dirigente del "Giolitti", al fine di ribadirle vicinanza e sostegno.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium