/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 11 ottobre 2018, 15:05

Sommelier Fisar aprono la loro scuola all’Agenzia di Pollenzo

Sabato il brindisi inaugurale con banchi d’assaggio e masterclass. A Carlin Petrini il titolo di socio onorario della federazione

Sabato 13 ottobre, dalle 10 presso i locali dell’Agenzia di Pollenzo, verrà inaugurata la nuova delegazione della Federazione Italiana di Sommelier Albergatori e Ristoratori (Fisar).

La giornata verrà aperta alle 11 con gli interventi di Claudio Moretti e Graziella Cescon, rispettivamente delegato territoriale e presidente del consiglio nazionale Fisar, che presenteranno l’associazione e la giovanissima delegazione della Granda.

Successivamente si terrà una tavola rotonda circa l’importanza, la tutela e la comunicazione del patrimonio enogastronomico del territorio.

Il dibattito verrà chiuso con la premiazione dei sommelier Fisar e con il conferimento del titolo di “sommelier onorario Fisar” a Carlin Petrini, fondatore di Slow Food.

Seguirà il brindisi con le autorità locali per l’inaugurazione della targa Fisar presso l’ingresso della Banca del Vino.

La giornata continuerà poi fino alle 17 con un banco di assaggio di vini e prodotti locali aperto al pubblico con alcuni produttori della Bottega del Vino del Dolcetto di Dogliani, Rivetto, Josetta Saffirio, Cuvage, Costa di Bussia, Francone, Poderi Colla, Franco Rocca e altri ancora.

I vini saranno accompagnati dai formaggi locali di Borgo Affinatori, dal Prosciutto di Cuneo Dop tagliato a mano e dai salumi di Daniele Alemano.

Nel pomeriggio la giornata sarà poi arricchita da una masterclass sul Dogliani Docg coi produttori della Bottega del Dolcetto di Dogliani Pecchenino, Chionetti, Clavesana e Boschis.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore