/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | giovedì 11 ottobre 2018, 18:55

Def, ok dal Senato, Bergesio (Lega) misure per rilanciare il Paese

"Di particolare rilievo le novità in materia di politiche agricole, per procedure più snelle e una maggiore tutela del Made in Italy agroalimentare"

Def, ok dal Senato, Bergesio (Lega) misure per rilanciare il Paese

 "Una serie di misure a favore dei cittadini, delle famiglie e delle imprese. Dopo anni di scelte sbagliate da parte dei Governi di centrosinistra che hanno impoverito gli italiani, oggi la Lega mantiene le promesse per promuovere la ripresa e rilanciare il Paese. Con il documento approvato in aula si iniziano a dare risposte concrete: si dà il via a un'ampia riforma delle politiche di inclusione sociale e lotta alla povertà, si combatte la riforma Fornero con l'inclusione di modalità di pensionamento anticipato volte a incentivare le assunzioni di giovani, si avvia l'introduzione della 'flat tax' a favore di piccole imprese, professionisti e artigiani, si tagliano le imposte sugli utili d'impresa per le aziende che reinvestono e assumono. Inoltre, si rilanciano gli investimenti pubblici e della ricerca scientifica e tecnologica e vengono promossi settore chiave dell'economia, all'insegna della semplificazione e del buon senso.

Di particolare rilievo le novità in materia di politiche agricole, per procedure più snelle e una maggiore tutela del Made in Italy agroalimentare, al fine di contrastare la contraffazione e rendere la produzione più sostenibile; saranno valorizzati i punti di forza dell'agroalimentare italiano: ricchezza di biodiversità, valorizzazione delle filiere agroalimentari, tradizione enogastronomica, tutela delle piccole produzioni locali, patrimonio paesaggistico e culturale, capacità di innovare e di produrre cibi e vini unici al mondo, parallelamente a un sistema di etichettatura corretto e trasparente che garantisca una migliore tutela dei consumatori. Misure di buon senso, nel rispetto del mandato affidatoci dai cittadini: una boccata di ossigeno per una provincia, come quella di Cuneo, che supera i 2,5 milioni di euro di export nel settore agroalimentare. Dalle parole ai fatti, atti concreti per rilanciare il Paese".

Lo dichiara Giorgio Maria Bergesio, Senatore della Lega.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore