/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | giovedì 11 ottobre 2018, 13:15

Scuola, Gancia (Lega): "Educazione civica obbligatoria dalle primarie"

I consiglieri regionali sostengono l'inserimento della disciplina tra le materie di studio previste nel primo ciclo di istruzione

Gianna Gancia

Gianna Gancia

"Una solida educazione, per contribuire a dotare gli alunni di un grande senso di responsabilità nei confronti della cosa pubblica, non può non passare dall'apprendimento di valori assoluti come il rispetto della legalità, degli altri e dell'ambiente. Per questa ragione, crediamo sia doveroso portare avanti la proposta, già avanzata da numerosi sindaci del cuneese e condivisa dall'ANCI, di inserire un'ora di educazione civica nelle scuole primarie piemontesi".

Così Gianna Gancia e Benito Sinatora, consiglieri regionali della Lega Nord, sostengono l'inserimento della disciplina tra le materie di studio previste nel primo ciclo di istruzione.

"Con un ordine del giorno in consiglio regionale - concludono Gancia e Sinatora -, chiediamo che la giunta si impegni in tal senso. La formazione di ciascun individuo non può prescindere dall'insegnamento sia morale che civico fin dai primi anni di età".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore