/ Attualità

Attualità | 13 ottobre 2018, 10:00

Alba in Fiera: in piazza la pantalera in costume storico e la disfida tra sbandieratori

Sabato la rievocazione legata allo sport della tradizione langarola. Domenica la rassegna con protagonista il Gruppo Città di Alba

Squadre in costume per la Pantalera Storica di sabato pomeriggio

Squadre in costume per la Pantalera Storica di sabato pomeriggio

Folclore protagonista al secondo weekend di questa 88ª edizione della Fiera del Tartufo.

Oggi, sabato 13 ottobre, l’appuntamento da non perdere per vivere il colore e il calore delle tradizioni langarola sarà quello con la Pantalera in costume storico, in programma dalle ore 15.30.
Questa variante della pallapugno, lo sport tradizionale praticato in tutti i paesi di Langhe e Roero, si gioca ogni anno su un terreno di gioco davvero speciale, la centralissima piazza Risorgimento di Alba, all’ombra del Duomo.
Due agguerrite squadre in costume storico si sfideranno davanti al pubblico di cittadini e turisti per un momento in cui la tradizione si presenta nella sua veste più autentica e pura.

Quest’anno la Pantalera Storica sarà anche l’occasione per celebrare i settant’anni di storia della Mondo Spa, azienda oggi presente nei cinque continenti, ma che ebbe ai suoi albori un profondo legame con gli sport sferistici, pallapugno e pantalera, da sempre praticati in questo angolo di Piemonte.  


Sempre in piazza Risorgimento, domenica 14 ottobre andrà invece in scena, dalle ore 15, il “Festival della Bandiera”, ovvero la 17ª edizione della competizione che vede il Gruppo Sbandieratori e Musici della Città di Alba confrontarsi con alcune delle migliori squadre di sbandieratori italiane. La gara è come da tradizione preceduta da una sfilata per le vie del centro storico albese.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium