/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | domenica 21 ottobre 2018, 12:41

Mondovì, stagione teatrale: abbonamenti polverizzati in 36 ore

Il botteghino del "Baretti" riaprirà mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre esclusivamente per la vendita dei tagliandi singoli

L'ingresso del teatro "Baretti"

L'ingresso del teatro "Baretti"

Se non è un record, poco ci manca: in appena 36 ore, infatti, sono stati letteralmente polverizzati gli abbonamenti inerenti alla stagione teatrale 2018/2019 della città di Mondovì, bissando così il tutto esaurito già registrato dodici mesi fa.

Come spiegano dall'ufficio Cultura municipale, "sono stati venduti 209 abbonamenti in prelazione" e, pertanto, il botteghino del "Baretti" resterà chiuso fino a mercoledì, quando riprenderà la vendita dei tagliandi singoli, come peraltro già stabilito in origine.

"Mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre - precisano dal Comune - sarà possibile acquistare i biglietti singoli all'interno del teatro dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 20".

La stagione prenderà il via domenica 18 novembre con "La locandiera" di Goldoni, interpretata da Amanda Sandrelli, per poi proseguire con "Pesadilla", spettacolo circense presentato nell'ambito di "Bruxelles en piste". Poi toccherà a "Pueblo", di e con Ascanio Celestini, a "Lampi" di Čechov, a "Il padre", con Alessandro Haber, a "Giocando con Orlando - Assolo", con Stefano Accorsi, ad "Accabadora" (tratto dall'omonimo romanzo di Michela Murgia), a "Il mercante di Venezia" di Shakespeare, a "Belvedere - due donne per aria", di Anna Mazzamauro, e, infine a "Squalificati", con Stefania Rocca (domenica 14 aprile).

Questo ciclo di spettacoli comporta un esborso complessivo di 67mila euro, 22mila dei quali sono stati erogati dalla Fondazione CRC, 17mila dalla "Fondazione Piemonte dal Vivo" e 11mila dall'amministrazione comunale monregalese, mentre i restanti 17mila saranno recuperati dagli ingressi previsti.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore