/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2018, 17:44

Mondovì, nuovi dettagli sull'investimento di via Vittorio Veneto: la 16enne stava attraversando la strada a piedi

La ragazza, urtata da una Fiat Panda, non si trovava in sella alla propria bicicletta, come inizialmente comunicato, e ha riportato traumi estremamente seri che hanno fatto intuire da subito la gravità della situazione ai soccorritori

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Emergono nuovi dettagli circa la dinamica dell'incidente verificatosi alle 13.15 di oggi in via Vittorio Veneto a Mondovì, nel quale una 16enne è stata investita da un'automobile, riportando traumi estremamente seri che hanno fatto intuire da subito la gravità della situazione ai soccorritori.

Innanzitutto, contrariamente a quanto emerso e comunicatoci nei minuti immediatamente successivi al sinistro, la ragazza non si trovava in sella alla propria bicicletta, ma stava attraversando la strada a piedi, quando è sopraggiunta una Fiat Panda condotta da una 55enne residente nel Monregalese che l'ha urtata.

La giovane, C.R.P., è originaria della Romania ma abita a Mondovì ed è stata trasferita, politraumatizzata, in elisoccorso all'ospedale di Cuneo con il codice di assoluta gravità.

I carabinieri monregalesi, intervenuti sul posto, stanno tentando di ricostruire la dinamica dell'accaduto per capire, tra le altre cose, se C.R.P. si trovasse sulle strisce pedonali.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium