/ Eventi

Eventi | 05 novembre 2018, 08:45

Rifreddo: la “Giornata contadina” batte anche il maltempo

Allevatori e espositori in piazza nonostante le condizioni meteo non proprio ottimali

Gli allevatori premiati

Gli allevatori premiati

Domenica, nonostante le condizioni meteo tutt’altro che ideali si è svolta a Rifreddo l’ormai classica “Giornata contadina”.

Una manifestazione all’insegna delle vecchie tradizioni contadine della Valle Po che vuole valorizzare l’attività degli allevatori locali e che consente di vedere tutte insieme mucche, capre, cavalli e pecore.

Tra le diverse attività proposte vanno citate: l’esposizione degli animali, la mostra dei mezzi agricoli d’epoca e gli stand degli artigiani del legno.

Molto apprezzata anche l’attività proposta dai ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi presso il centro anziani e la castagnata che le ha fatto da corollario.

Momento clou della giornata è stata, ovviamente, la premiazione degli agricoltori intervenuti. Verso le 13.00, infatti, il sindaco Cesare Cavallo ha raggruppato gli stessi al centro di piazza della Vittoria e poi consegnato loro le ormai classiche “cioche”.

La cerimonia della consegna delle campane - ci spiega il primo cittadino - vuole rappresentare un gesto di riconoscenza verso chi nonostante le tante difficoltà continua ad allevare animali e coltivare la terra.

Un fatto importante non solo perché ci ricorda le nostre origini e tradizioni ma anche perché ci consente di controllare il territorio e preservare quest’ultimo dai nefasti effetti dell’abbandono dello stesso”.

Chiusa la festa degli allevatori a Rifreddo si continuerà comunque a parlare di agricoltura.

Infatti, domenica prossima ci si concentrerà sulla ricorrenza della Festa del ringraziamento che quest’anno si terrà in concomitanza con un altro appuntamento molto amato dai rifreddesi ovvero: il pranzo degli anziani.

 

 

 

comunicato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium