/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | martedì 06 novembre 2018, 10:13

Maltempo: scende lentamente il livello del Ghiandone, ma la “Saluzzo-Pinerolo” continua a rimanere chiusa al traffico (FOTO)

Rimane in vigore l’ordinanza, sia per permettere i lavori di rimozione di tronchi, arbusti e ramaglie che si sono accumulate sui pilastri del ponte, sia in considerazione delle peggioramento delle condizioni meteo. Il torrente sta lentamente rientrando negli argini

Escavatori al lavoro sul ponte sul Ghiandone

Escavatori al lavoro sul ponte sul Ghiandone

Continua a rimanere chiusa al traffico la strada provinciale 589, “dei Laghi di Avigliana”.

La “Saluzzo-Pinerolo” è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia nella notte, a causa dei livelli idrometrici del torrente Ghiandone che, dapprima, hanno superato la soglia di guardia, per poi sfiorare quella di pericolo.

L’acqua si è fermata pochi centimetri al di sotto dei 4 metri.

L’attenuazione delle piogge sta facendo in modo che il livello del corso d’acqua si sia gradualmente abbassando. Tuttavia, rimane in vigore il blocco al traffico, sostanzialmente per due motivi.

In primis per rendere possibile la rimozione di tronchi e ramaglie che si sono accumulati nei pressi dei pilastri del ponte. In secondo luogo perché le previsioni meteo prevedono un incremento delle precipitazioni, e la situazione potrebbe dunque nuovamente peggiorare.

Sorvegliato anche il ponte sul Po in località "Pesci Vivi", anche se al momento il fiume non sta creando particolare preoccupazione.

Il monitoraggio continua: sul posto si alternano tecnici comunali, provinciali, Protezione civile ed Enti di soccorso.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore