/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 06 novembre 2018, 15:15

Cervere e Racconigi, un gemellaggio reale fra porro e trippa

Nel contesto delle Eccellenze ospitate nel PalaPorro di piazza San Sebastiano, anche il piatto principe, anzi Re, del Comune sabaudo

Cervere e Racconigi, un gemellaggio reale fra porro e trippa

Fra i gemellaggi gastronomici che saranno celebrati questo sabato pomeriggio nel Palaporro di piazza San Sebastiano, e successivamente venerdì 23 nel corso della Cena delle Eccellenze, ne esiste uno doppiamente Reale: quello di Cervere con Racconigi.

La città dell'Antica Corona e, dal 2016, dell'AtelieReale - l'alta pasticceria della famiglia Vivalda - e il paese del Castello sabaudo. Sotto questi auspici si svolge il connubio fra Porro Cervere e Trippa, entrambe espressioni in cucina delle tradizioni popolari e contadine della pianura cuneese, di quelle terre dei Savoia dove i piatti delle genuine osterie hanno saputo nel tempo conquistare anche i palati più raffinati ed esigenti.

Creando di fatto le condizioni di una cucina di ampia, amplissima nicchia.

"Siamo lieti e onorati di annoverare Racconigi e il suo piatto principe, anzi Re, nel contesto gastronomico e promozionale della Fiera del Porro a Cervere - commenta il Sindaco, Corrado Marchisio -. Ringrazio il Sindaco Valerio Oderda e la sua Amministrazione per l'adesione della Città sabauda della provincia di Cuneo alla nostra manifestazione, il cui compito, attraverso i Gemellaggi gastronomici e la Cena delle Eccellenze, è quello di promuovere, assieme al territorio cerverese, tutte quelle realtà dove la tradizione a tavola coniuga Storia, gusto e conoscenza economica e sociale. Anche in questo modo apportiamo un contributo alla continuità turistica di Cervere e dei Comuni gemelli e di questo andiamo assolutamente orgoglioso". Insomma, il 10 e il 23 ci sarà, assieme al Porro, anche Trippa per buongustai!

"La nostra adesione alla Fiera del Porro Cervere nel corso del mese di novembre, per la cui squisita ospitalità siamo grati al Sindaco Marchisio - aggiunge il Sindaco di Racconigi Valerio Oderda - sarà l'occasione per pregustare un classico piatto della cucina contadina invernale della Granda, di storia multisecolare, dove la convivialità delle osterie si abbina all'estro degli Chef, e nella quale gli abbinamenti, dalla bagna cauda ad altri menù, accompagneranno la kermesse Racconigi in Trippa dal 13 al 16 dicembre, con il Palio dei Borghi e la sfida delle ricette".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium