/ FACEBOOK

Che tempo fa

Cerca nel web

| martedì 06 novembre 2018, 16:46

Tre nuove Infermiere Volontarie della Croce Rossa a Mondovì

Hanno concluso con profitto il percorso di studi di due anni, che si è concluso a fine ottobre, col superamento di una prova scritta ed una prova orale di fronte alla Commissione

Tre nuove Infermiere Volontarie della Croce Rossa a Mondovì

Tre nuove Infermiere Volontarie della Croce Rossa hanno concluso con profitto il percorso di studi di due anni, entrando a far parte del Corpo delle II.VV., della Cri di Mondovì. Il loro percorso si è concluso a fine ottobre, col superamento di una una prova scritta ed una prova orale di fronte alla Commissione composta dalla Ispettrice regionale, Sorella Emanuela Bigatti, dal Presidente della Commissione d’esame e funzionaria giuridica del Ministero della Salute, Dottoressa Anna Lisa Ferraris, dal Direttore del Corso, Dottor Matteo Manildo, dal rappresentante del Ministero della Difesa, tenente medico Gennaro Illiano, dal Dottor Giampiero Peirano, dalla Dottoressa Margherita Melino, dall’Ispettrice del Corpo delle II.VV, di Mondovì, Sorella Giuliana Turco, dalla Referente Regionale alla Formazione, Sorella Cristina Castelli e locale, Sorella Anna Maria Scarciglia.  

Le nuove infermiere II.VV. sono: Clara Botto, Maria Botto e Valentina Vinai, che in questi due anni di studio sono state seguite con costanza, professionalità e dedizione dalla Referente alla Formazione, Sorella Anna Maria Scarciglia e dalla Capo Gruppo, Sorella Rosaria Bruno.

Al termine della sessione di esami, sia l’Ispettrice regionale, S.lla Emanuela Bigatti sia l’Ispettrice locale, Sorella Giuliana Turco si sono complimentate con le tre nuove Infermiere Volontarie, a nome di tutte le Sorelle dell’Ispettorato, per gli ottimi risultati ottenuti.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore