/ Saviglianese

Saviglianese | 06 novembre 2018, 17:12

Scarnafigi il 9 dicembre, diventa ufficialmnete la "Città dei formaggi"

Inaugurato un pannello davanti alla piazza del Comune per ricordare le eccellenze del territorio

Scarnafigi il 9 dicembre, diventa ufficialmnete la "Città dei formaggi"

Ormai ci siamo, tra pochi giorni il comune di Scarnafigi diventerà ufficialmente la città simbolo delle produzioni locali casearie. 

I Consorzi di tutela dei formaggi Raschera Dop e Bra Dop hanno infatti incaricato l'artista originario di Pollenzo Salvatore Milano detto Tore, di realizzare un pannello monumentaleper celebrare Scarnafigi quale prima “Città dei Formaggi”, che sarà inaugurato domenica 9 dicembre.

L’opera verrà presentata in anteprima tra qualche giorno al consiglio comunale di Scarnafigi.

“Il soggetto dell’opera – dichiara Franco Biraghi, presidente dei due consorzi – resterà segreto fino alla inaugurazione e rappresenta le due principali vocazioni della città, ossia quella agroalimentare e turistica. Il progetto è nato anche grazie alla collaborazione e all’aiuto dell’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero che ha sempre creduto in queste due grandi eccellenze del nostro territorio: il Bra e la Raschera. Un grazie va anche al contributo di idee fornito dalla ‘Confraternita della Raschera’ e dal Comune di Frabosa Soprana e alla volontà ed intraprendenza dei quattro caseifici della Città dei Formaggi”.

"Ringrazio anche l'artista Milano - prosegue il presidente Biraghi - per il suo lavoro, con il quale, fin dal primo schizzo, ha saputo esprimere al meglio il messaggio che volevamo dare".

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium