/ Al Direttore

Che tempo fa

Cerca nel web

Al Direttore | giovedì 08 novembre 2018, 16:45

“Grazie per aver intitolato la ‘Casa delle Associazioni’ di Sanfront al ‘nostro’ don Renato Stecca”

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti delle famiglie Stecca, Botta e Quaglia

L'intitolazione del Palazzo don Renato Stecca di Sanfront

L'intitolazione del Palazzo don Renato Stecca di Sanfront

Vogliamo ringraziare l’Amministrazione comunale di Sanfront e tutta la comunità per aver proposto, e favorevolmente accolto, l’idea di intitolare la “Casa delle Associazioni”, ospitata in un ampio e bell’edificio settecentesco, a don Renato Stecca.

Una scelta non scontata, ma molto generosa e affettuosa verso la vita di don Stecca e verso il suo legame con Sanfront, dove è stato parroco per 46 anni, festeggiati poco prima di morire, nell’autunno del 2012.

Chi lo ha conosciuto ne ricorda lo spirito bonario, l’apertura, la disponibilità, il suo attaccamento alla sua missione di sacerdote e al suo legame con la comunità sanfrontese.

Chi non l’ha conosciuto ora lo ritroverà nel nome della Casa delle Associazioni, in un ponte ideale tra passato e presente, dove analoghe forme di apertura, disponibilità e attaccamento alla propria missione, portate avanti dalla comunità sanfrontese, troveranno nuovi spazi: non poteva esserci luogo migliore per perpetuare la memoria di nostro fratello e nostro zio.

Per tutto questo vogliamo ringraziarvi ed esprimervi la nostra più affettuosa riconoscenza.

Le famiglie Stecca, Botta e Quaglia

Al direttore

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore