/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2018, 13:30

Carabinieri con i cani antidroga nelle scuole del Saluzzese: minorenne beccato in possesso di Ketamina

Denunciato uno spacciatore e segnalati 4 studenti perché risultati assuntori di droga

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Saluzzo hanno avviato una serie di servizi finalizzati al contrasto della diffusione delle droghe nelle scuole. Sono stati predisposti controlli in prossimità e all’interno di vari istituti scolastici di Saluzzo e Verzuolo e presso i principali scali degli autobus che trasportano studenti. Ad integrare il dispositivo anche le unità cinofile dei Carabinieri di Volpiano e della Polizia Penitenziaria di Asti, intervenuti per eseguire la ricerca di stupefacenti all’interno delle scuole interessate.

A Saluzzo, nel corso dei servizi, uno straniero di origini africane è stato sorpreso a cedere ad uno studente di 14 anni della marijuana. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cuneo per il reato di cessione di stupefacenti, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura per uso personale di droga. Durante i controlli eseguiti all’interno delle scuole, invece, grazie al fiuto dei cani, sono state rinvenute alcune dosi di stupefacente abbandonate in aree comuni o all’interno delle classi e sono stati segnalati quali assuntori altri 3 minorenni, trovati in possesso di piccole quantità di marijuana e, in un caso, addirittura di Ketamina. I servizi proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium