/ Eventi

Eventi | 14 novembre 2018, 07:15

A Cuneo taglio del nastro alla XX edizione di Scrittorincittà: più di 200 appuntamenti in città

Da oggi mercoledì 14 novembre fino a lunedì 19

A Cuneo taglio del nastro alla XX edizione di Scrittorincittà: più di 200 appuntamenti in città

Scrittorincittà torna a Cuneo da mercoledì 14 a lunedì 19 novembre 2018. Il Festival letterario giunto alla sua XX edizione avrà quest'anno come tema portante del programma Venti, intorno al quale autori italiani e stranieri sono chiamati a esprimersi, riflettere, confrontarsi con i lettori di ogni età.

Ad inaugurare la XX edizione di scrittorincittà sarà Lorenzo Bini Smaghi, in dialogo con Pietro Terna, mercoledì 14 novembre alle 18.00 al Centro Incontri della Provincia di Cuneo. Presidente di Société Générale e visiting scholar al Weatherhead Centre for International Affairs di Harvard, nel suo La tentazione di andarsene (Il Mulino), Lorenzo Bini Smaghi analizza la posizione dell'Italia in Europa.

Davanti a noi un bivio: essere protagonisti in Europa portando avanti un’azione riformatrice oppure temporeggiare, sperando che il vincolo esterno sopperisca alle debolezze interne. Secondo l'economista, solo agendo con una coraggiosa azione riformatrice l’Italia potrà ritrovare un suo ruolo da protagonista e insieme contribuire al completamento del progetto europeo. Alle ore 17.00, prima dell'incontro inaugurale, la città ricorderà i vent'anni della manifestazione con fotografie e documenti, accompagnati dalle voci di coloro che, anno dopo anno, hanno fatto nascere e poi crescere questo importante momento di promozione della lettura e della città.  

Più di 200 appuntamenti (di cui oltre 120 destinati a scuole, bambini e ragazzi) con scrittori, giornalisti, artisti e protagonisti di tutti gli ambiti (letteratura, arte, sport, scienza, musica...), che dal Centro Incontri della Provincia, cuore della manifestazione, si allargano in tantissimi spazi aperti ai cittadini, come la Biblioteca Civica, il Teatro Toselli, il Cinema Monviso, ma anche le chiese, i musei, i circoli culturali, per raccontare al meglio le diverse sfaccettature del tema/filo conduttore. Venti: il tema portante del programma di quest’anno.

Una parola che esce dal numero e diventa altro, accende l’immagine del vento, che soffia, che muove le cose, che permette ad altro di muoversi, viaggiare, partire. I venti sono a favore e sono contrari, e Scrittorincittà si farà ispirare dal vento perché compiere vent’anni non rappresenta un traguardo ma un viaggio che continua. Scrittorincittà è un'iniziativa del Comune di Cuneo, in collaborazione con la Provincia di Cuneo e la Regione Piemonte, ed è organizzato dall’Assessorato per la Cultura del Comune di Cuneo e dalla Biblioteca civica.

Il programma è a cura di Stefania Chiavero, Paolo Collo, Matteo Corradini, Raffaele Riba, Andrea Valente. Il programma completo è disponibile al link: www.scrittorincitta.it/programma.html 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium