/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | sabato 17 novembre 2018, 14:08

Sistemare casa con una tinteggiatura perfetta

Possedere una casa è come un sogno che diventa realtà, ma il mondo dei proprietari di casa è più dei weekend passati a rilassarsi sul patio e i pomeriggi davanti al caminetto

Sistemare casa con una tinteggiatura perfetta

Possedere una casa è come un sogno che diventa realtà, ma il mondo dei proprietari di casa è più dei weekend passati a rilassarsi sul patio e i pomeriggi davanti al caminetto. Richiede impegno mantenere la propria oasi privata sicura e confortevole. Fare una riparazione a casa occasionale fa parte del tutto, e anche se non sei dedito al fai-da-te più puro, ci sono alcune cose con cui dovresti prendere familiarità.

Poche cose peggiorano le cose in casa e vanno riparate velocemente come un gabinetto bloccato o un rubinetto che perde, per parlare solo di bagno e cucina.

Rimboccati le maniche e impiega qualche minuto per padroneggiare queste riparazioni in casa che puoi fare da solo, senza strumenti pericolosi o complicate istruzioni. Anche se il DIY casalingo non diventerà mai uno dei tuoi hobby preferiti, sapere come eseguire alcune operazioni potrebbe farti risparmiare un sacco di soldi e far si che il tutto venga fatto a modo tuo e non come dice il professionista di turno.

Sia che tu voglia dipingere un'intera stanza o semplicemente coprire un piccolo foro, niente aiuta a migliorare l'aspetto di una stanza come la pittura. Non possiedi una casa da molto tempo se nell'armadio non hai dei panni ricoperti di macchie di pittura o hai dei pennelli sporchi in garage.

Perfezionare la tua casa con la vernice, è il modo migliore per mostrare la tua casa ad amici e parenti, ma prima di iniziare a raccogliere campioni di colore, ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente. Dipingere bene, può aumentare il valore della tua casa e aggiungere stile al tuo spazio. Quando il lavoro non viene svolto nel modo migliore, ed è facile vedere ogni segno lasciato dal rullo o peggio ancora dal pennello, è quasi brutta come vedere una parete senza vernice o con lo stucco caduto.

Per ottenere i risultati migliori, è necessario preparare tutto per il meglio. Per quanto riguarda la pittura, la preparazione è tutto. Una buona preparazione richiede tempo e strumenti, che puoi scegliere su www.imiglioriprodotti.com, ma rende anche più semplici le successive operazioni.

Inizia a rimuovere tutto ciò che non va tinteggiato dalla parete. Allenta gli infissi e rimuovi le aste per le tende. Certo ci vuole tempo, ma è tempo ben speso. Se lasci le cose li dove sono, creerai ostacoli per il pennello o per il rullo, e perderai ancora più tempo quando più tardi tornerai sullo stesso punto per le cosiddette "rifiniture".

Dopo aver rimosso tutto dalla parete, puliscila con un panno umido e poi asciuga con un panno asciutto. L'accumulo di grasso, polvere e sporcizia impedirà alla vernice di creare un buon legame con le pareti e potrebbe causare antiestetiche strisciate. Ora cerca le imperfezioni, piccoli fori, crepe, stucco caduto e sistema il tutto con lo stucco. Piccole riparazioni come queste, specialmente nelle case più vecchie, possono fare una grande differenza.

Dopo aver pulito i muri e fatto alcuni piccoli aggiustamenti, applica il primer sulla parete. Solo dopo che il primer sarà asciutto, potrai iniziare a verniciare come un vero professionista!

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore