/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2018, 09:59

Promozione nella Grande Mela per l’Atl Langhe Roero e la Fiera del Tartufo

L’Ente Turismo ospite di Eataly New York insieme all’agenzia del capoluogo per raccontare il territorio a giornalisti e tour operator

Il presidente dell'Atl Langhe e Roero Luigi Barbero insieme a Daniela Di Giovanni, responsabile ufficio stampa dell'ente, e a Veronica Rossi, dell'Atl torinese

Il presidente dell'Atl Langhe e Roero Luigi Barbero insieme a Daniela Di Giovanni, responsabile ufficio stampa dell'ente, e a Veronica Rossi, dell'Atl torinese

Prosegue l’attività di promozione internazionale che vede l'Atl di Langhe e Roero lavorare insieme all'omologo ente del capoluogo sotto il claim “Torino and Langhe Roero Together”. Dopo le presentazioni svoltesi a Parigi e a Stoccolma, il road show ha fatto tappa a New York.
 
Nelle sede di Eataly Flatiron e Downtown, i due territori si sono presentati il 15 novembre alla stampa e il 16 novembre al pubblico, come una sola destinazione a seguito del protocollo d’intesa siglato lo scorso aprile tra le città di Torino, Alba e Bra, le Atl Turismo Torino e Provincia e Langhe e Roero e la Regione Piemonte.
 
L’occasione per presentare i due territori è nata grazie all’ideazione dell’iniziativa “La settimana piemontese” da sabato 10 a domenica 18 novembre. Negli spazi centrali degli store Eataly Flatiron e Eataly Downtown, dedicati alla destinazione e animati da immagini, i visitatori hanno potuto scoprire le bellezze ed eccellenze di Torino e delle Langhe attraverso i materiali di promozione in libera distribuzione oltre alla possibilità di degustare menu piemontesi nei vari ristoranti.

Una cartolina promozionale, stampata in 3mila copie, distribuita nell’arco della settimana (valida dal 10 novembre al 31 maggio) offre inoltre una riduzione sui prodotti e ristoranti nella sede di Eataly Torino; presentandola all’Ufficio Turistico di Langhe Roero ad Alba, visita e degustazione gratuita in una rinomata cantina del territorio grazie a Piemonte On Wine e presso l’Ufficio del Turismo di Torino, riduzione sull’acquisto della Torino+Piemonte Card.
 
Il 14 novembre i due territorio e la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba erano presenti, alla serata organizzata al Truffle Lab di Urbani sempre a New York, con un pubblico tecnico, quello dei tour operator.
 
"Il mercato statunitense è molto importante per Langhe Roero e ogni anno accogliamo un numero sempre crescente di tour operator, giornalisti e turisti provenienti dagli USA, nel 2017 abbiamo registrato un incremento di questo mercato del 20% circa – afferma Luigi Barbero, presidente dell’Atl Langhe Roero -. Dopo la Guide Vert Michelin presentata a Parigi, l’appuntamento a Stoccolma, un altro progetto congiunto va a suggellare il binomio Torino e Langhe-Roero, dando maggiore visibilità e prestigio a due territori che rappresentano il fiore all'occhiello della proposta turistica non solo piemontese, ma italiana.
Con l'ATL Turismo Torino e Provincia è stato avviato un significativo percorso congiunto che unisce arte, paesaggio, cultura ed enogastronomia, con la creazione di valore aggiunto per i turisti che scelgono i nostri territori, permettendo così l'ampliamento dell'esperienza di viaggio, che auspichiamo si concretizzi nell'aumento del numero di presenze in entrambe le aree".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium