/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | domenica 02 dicembre 2018, 13:08

Sarà Massimo Borrelli il candidato a sindaco del centrosinistra braidese?

Oggi alle Cantine Ascheri la presentazione della coalizione che correrà per dare continuità alla lunga stagione di governo cittadino avviata nel 2009 da Bruna Sibille

Massimo Borrelli con Bruna Sibille, immagine dal profilo Facebook di Borrelli

Massimo Borrelli con Bruna Sibille, immagine dal profilo Facebook di Borrelli

E’ il centrosinistra a fare la prima mossa sullo scacchiere della contesa che porterà al voto di primavera sotto la Zizzola. Ad animare uno scenario per il resto ancora decisamente in via di composizione è la coalizione che ha governato la città negli ultimi dieci anni sotto la guida del sindaco Bruna Sibille, che dopo l’ascesa alla poltrona più alta del municipio nel 2009 e una conferma arrivata con il pieno di voti nel 2014 si dovrà fermare davanti al limite del terzo mandato previsto dalla legge elettorale.

E’ stata proprio la sindaca uscente, protagonista della vita politica cittadina dell’ultimo decennio, ad annunciare nei giorni scorsi l’incontro col quale, alle ore 18 di oggi presso le Cantine Ascheri, verrà presentata la coalizione con la quale il centrosinistra cittadino intende guardare all’appuntamento con le urne del maggio prossimo puntando sul valore aggiunto di un’ampia convergenza di forze.

Bocche ancora decisamente cucite, invece, circa la possibilità che l’appuntamento di oggi porti a svelare il nome di quello che la stessa coalizione potrebbe avere già individuato come proprio candidato a sindaco.

In questo senso le ipotesi degli ultimi giorni guardano a un’unica figura, quella del 40enne con casacca Pd Massimo Borelli, vicesindaco uscente con deleghe a Commercio, Turismo, Sport, Protezione civile e Politiche giovanili.

Un’ipotesi che lo stesso diretto interessato nei giorni scorsi avrebbe però respinto al mittente: “Non nascondo che mi ha fatto piacere leggere il mio nome tra i possibili candidati a sindaco di Bra nel 2019 e ricevere messaggi e telefonate da un po’ di persone – scriveva Borrelli sul proprio profilo Facebook nei giorni scorsi –. Questa cosa mi fa tremare i polsi anche solo a leggerla. Ma voglio tranquillizzare quelli che si sono agitati. Come sempre, nel mio percorso politico, anche questa volta sosterrò il miglior candidato possibile per il centrosinistra, e quindi non sarà il mio momento! Alè!“.

Solo pretattica? Lo scopriremo all’incontro di oggi, alle ore 18, in via Piumati 25.


Ezio Massucco

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore