/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 03 dicembre 2018, 09:33

A Cuneo, inaugurata la sede dell’Associazione degli ex studenti del Liceo Classico Pellico

Sabato 1 dicembre. I primi soci onorari sono 4 ex insegnanti

A Cuneo, inaugurata la sede dell’Associazione degli ex studenti del Liceo Classico Pellico

Oggi, sabato 1 dicembre, è stata inaugurata la sede dell’associazione Liceo Classico Silvio Pellico, nata un anno fa per riunire gli ex alunni della più antica istituzione scolastica cuneese. Ha posto in locali resi disponibili nell’edificio che ospita la scuola, in corso Giolitti 11. Alla semplice cerimonia ha preso parte il sindaco Federico Borgna, che ha affermato di essere molto grato ai fondatori di questa associazione, “la quale – ha detto – ha il grande pregio di dare valore ad alcuni concetti fondamentali che ultimamente rischiano di andare sfumati: lo studio, il merito, il senso di riconoscenza”.

Nell’occasione il consiglio direttivo dell’Associazione ha consegnato le tessere di soci onorari a quattro “storici” insegnanti, Giovenale Giaccardi (Filosofia), Adriano Rosso (Italiano e Latino), Ezio Tassone (Matematica), Carlo Luigi Torchio (Italiano e Latino). Spiega il presidente Jacopo Giamello: “Offrire le tessere onorarie ai docenti che per piùtempo hanno insegnato al Classico è un’iniziativa simbolica, perché per noi ha senso essere riconoscenti verso chi ha saputo trasmettere il sapere: iniziamo oggi con questi che insegnarono al Pellico negli anni ’60. Ma il nostro scopo principale è sostenerec oncretamente alcune iniziative degli studenti in corso e lo faremo al più presto, usando le risorse rese possibili grazie esclusivamente, almeno per ora, alle quote di adesione versate dai soci. Ricordo che le iscrizioni sono aperte a tutti, ex studenti, sostenitori e simpatizzanti, anche esterni. Per farlo occorre scrivere a soci@associazioneliceopellico.it. L’adesione come socio ordinario è di 10 euro”.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium