/ Saluzzese

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | martedì 04 dicembre 2018, 09:15

Due nuovi defibrillatori automatici a Venasca

Il Consiglio Comunale ha deciso che andranno ad aggiungersi a quello già presente da un paio di anni all’interno della Casa di Riposo Villa Michelis-Allasina

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale sono stati stanziati 2.000 euro per l’acquisto di due nuovi defibrillatori semiautomatici, che andranno ad aggiungersi a quello già presente da un paio di anni all’interno della Casa di Riposo Villa Michelis-Allasina di Venasca. I nuovi D.A.E. verranno collocati rispettivamente presso gli impianti sportivi e presso l’ufficio turistico, in modo da essere “a portata di mano” in ogni parte del paese.

L’Amministrazione Comunale – commenta il sindaco Silvano Dovetta – ritiene fondamentale mettere a disposizione della cittadinanza questi strumenti, che possono rivelarsi determinanti nel salvare una vita umana; in primavera era anche stato organizzato un momento di formazione, in collaborazione con il Comitato CRI di Melle e grazie all’interessamento del Consigliere Mauro Gai, che ha visto la partecipazione di una quindicina di volontari, formati per l’utilizzo del D.A.E. in situazioni di emergenza. A breve i due nuovi dispositivi verranno collocati nelle rispettive postazioni”.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore