/ Bra e Roero

Che tempo fa

Cerca nel web

Bra e Roero | mercoledì 05 dicembre 2018, 17:02

All'Avis di Bra una serata con il mago Trabuk

Riceviamo e pubblichiamo

All'Avis di Bra una serata con il mago Trabuk

Serata molto divertente sabato 1 dicembre al Polifunzionale “G.Arpino” di Bra. L’occasione, il tradizionale scambio degli auguri natalizi dell’Avis Bra che, dopo aver distribuito pandori per tutto il pomeriggio ai donatori, ha organizzato uno spettacolo per grandi e piccini con il mago Trabuk.

Trabuk è un genere di "mago" in via di estinzione. 

Nulla a che fare con i prestigiatori supersonici che segano le donne, fanno scomparire  le statue e camminano sulle pareti dei grattacieli! 

I Trabukki, conosciuti nelle carte dei Tarocchi con il nome "Bagatto", erano prestigiatori nella versione più essenziale; usando magistralmente l'arte dell'inganno riuscivano facilmente a conquistare il pubblico e facendo leva sulla credulità, dopo aver mostrato le loro incredibili meraviglie, vendevano prodotti miracolosi e magici souvenir!

Trabuk è stato tutto questo sabato scorso. Coinvolgendo ad arte spettatori tra il pubblico, tra un nodo ed un mazzo di carte, tra una scatola e due palline, non si è smesso di ridere per un’ora e mezza. Anche l’assessore al bilancio ed ai servizi sociali della città di Bra, Gianni Fogliato, non ha potuto sottrarsi all’ironia e simpatia di Trabuk.

La serata, condotta dall’eclettico Sergio Provera, supportato dal Presidente dell’Avis Bra, Armando Verrua e dalla Vice Presidente, Stefania Cassine, è stata l’occasione per raccontare ai tanti presenti un anno di eventi ed iniziative dell’associazione. Sono stati premiati i ragazzi meritevoli, vincitori dei concorsi “Donare per vincere” e “Creare per vincere”, gestiti dal Gruppo Giovani dell’Avis Bra coadiuvato da Silvio Malena ed è stato presentato il calendario 2019, frutto di un contest fotografico dal tema “Cammina, mangia, dona” al quale hanno partecipato molti aspiranti fotografi. I dodici scatti del calendario sono stati selezionati da un’apposita commissione su 41 fotografie ricevute. Gli sponsor dell’iniziativa sono stati la Banca di Credito Cooperativo di Cherasco, il Gruppo Verrua, Dillo con un fiore e La Quercia.

Nel corso della serata è stato inoltre consegnata una somma di denaro all’Associazione Amici dei Vigili del Fuoco di Bra finalizzata all’acquisto di una autobotte. La somma era stata raccolta dall’Avis Bra in occasione della festa d’estate.

E’ stata una bellissima serata, spensierata e simpatica, il miglior auspicio per un gioioso periodo natalizio che auguro sereno a tutti i donatori ed alle loro famiglie”, così ci saluta il Presidente Verrua.

E che sia davvero un felice Natale.

 Avis Bra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore