/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 05 dicembre 2018, 20:44

Ecco i primi 30 buoi certificati (e venduti) dal Consorzio del bue grasso di Carrù

I capi, prima di raggiungere le nostre tavole, parteciperanno giovedì 13 dicembre alla 108esima fiera

Ecco i primi 30 buoi certificati (e venduti) dal Consorzio del bue grasso di Carrù

Nel novembre 2014 quando nacque ufficialmente il consorzio e vennero castrati i primi animali, il 2018 sembrava lontanissimo.

Per la prima volta nella storia della centenaria fiera si avranno buoi certificati e interamente cresciuti nei 72 comuni del comizio agrario di Mondovì.

Si tratta di animali allevati seguendo un disciplinare rigoroso con regole semplici ma precise che garantiscono da un lato il benessere animale e dall’altro il consumatore.Il risultato è una carne di ottima qualità è una filiera che grazie al prelievo del DNA dell’ animale può essere controllata in qualsiasi momento fino nel piatto del consumatore finale.

Le macellerie e i ristoranti associati, presenti in diverse regioni italiane e reperibili sul sito www.consorziobuegrassocarru.it saranno riconoscibili dal marchio del consorzio esposto al loro interno.

I buoi sono già tutti venduti ma alcuni di questi prima di raggiungere le nostre tavole parteciperanno giovedì 13 dicembre alla 108esima fiera del bue grasso di Carrù indossando le nuove e bellissime coccarde tricolori del consorzio.

I consumatori sempre più’ attenti,preparati e informati hanno ora a disposizione degli strumenti in più per incontrare la carne del bue grasso di Carrù.

Un’eccellenza del nostro territorio che gli regalera’ delle sensazioni gusto-olfattive indimenticabili.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore