/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 06 dicembre 2018, 16:14

Cuneo, cittadinanza onoraria non solo alle persone fisiche: arriverà in consiglio la modifica al regolamento

La questione è stata dibattuta ieri sera (5 dicembre) in commissione consiliare

Foto generica

Foto generica

Persone fisiche, persone giudiriche: è questa la dicotomia che si è trovata al centro della riunione della VII^ commissione consiliare tenutasi nel tardo pomeriggio di ieri (5 dicembre) nella sala del Consiglio del comune di Cuneo.

Richiesta dal consigliere Beppe Lauria - che nello scorso consiglio comunale aveva presentato, in ritardo, un'ordine del giorno per il conferimento della cittadinanza onoraria al Reggimento Alpini poi non discusso - , la commissione ha avuto lo scopo di preparare una modifica al regolamento comunale relativo proprio alle cittadinanze onorarie perché si possano finalmente includere anche le persone giuridiche.

"Mi è stato fatto notare che in altre amministrazioni provinciali questa è già una realtà - ha sottolineato Lauria - ; prevedere l'ampliamento dei requisiti per la cittadinanza onoraria non vuol dire conferirla automaticamente, ma non prevederlo nemmeno sarebbe ingiusto".

Il consigliere Carmelo Noto ha detto la compagine PD dell'amministrazione assolutamente favorevole alla modifica al regolamento: "Per evitare incomprensioni, però, chiunque voglia richiedere la cittadinanza onoraria dovrà scrivere direttamente al sindaco mezzo lettera, e quindi poi dovrà sottoporre la richiesta alla conferenza dei capigruppo".

Allo stesso modo gli altri consiglieri intervenuti - Ugo Sturlese e Tiziana Revelli - hanno appoggiato la modifica al regolamento.

Nel prossimo consiglio comunale (17 e 18 dicembre) la modifica verrà quindi sottoposta all'approvazione definitiva.

s.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore