/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 07 dicembre 2018, 10:00

Provincia di Cuneo e Atl a Bagnolo Piemonte, sulle strade di Montoso: sopralluogo in vista della tappa del Giro d’Italia del maggio 2019 (FOTO)

Ieri (giovedì) Amministratori e tecnici hanno valutato le condizioni delle strade che saranno percorse dalla “carovana rosa”, individuando i tratti dove bisognerà intervenire

Provincia di Cuneo e Atl a Bagnolo Piemonte, sulle strade di Montoso: sopralluogo in vista della tappa del Giro d’Italia del maggio 2019 (FOTO)

Sopralluogo di Provincia e Atl, Azienda turistica locale, a Montoso di Bagnolo Piemonte.

Motivo? La tappa del Giro d’Italia “Cuneo-Pinerolo”, in programma il prossimo 23 maggio. La “carovana rosa”, infatti, dopo la partenza cuneese, toccherà Busca, Rossana Piasco, Manta, Verzuolo, Saluzzo, Revello, Martiniana Po, Gambasca, Sanfront, Paesana, Barge.

Dopo di che, il Giro “sconfinerà” nel torinese, per poi ritornare in Granda, con il Gran premio della Montagna che poterà i corridori ai 1248 metri del Montoso. Di qui, la discesa a Bagnolo Piemonte, per poi riprendere in direzione Pinerolo, dov’è previsto l’arrivo di tappa

In quest’ottica, ieri (giovedì) sono state percorse le strade che verranno solcate dal “Giro”. Al sopralluogo hanno preso parte Flavio Manavella, consigliere comunale di Bagnolo e vicepresidente della Provincia di Cuneo, l’ingegner Riccardo Enrici, dirigente del settore viabilità di Cuneo e Saluzzo, il capocantoniere Mario Rolando, il presidente dell’Atl cuneese Mauro Bernardi ed il membro del Cda Rocco Pulitanò.

Si è trattato – spiega Manavella – di un semplice sopralluogo con i tecnici, per valutare le condizioni della strada ed individuare i tratti sui quali bisognerà intervenire”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore