/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 07 dicembre 2018, 15:27

Tassa rifiuti, Alba rinnova il bando a favore delle imprese più penalizzate dal nuovo sistema di calcolo

Per accedere all’agevolazione occorre presentare domanda entro la scadenza del prossimo 20 dicembre

Tassa rifiuti, Alba rinnova il bando a favore delle imprese più penalizzate dal nuovo sistema di calcolo

E’ noto come l’introduzione della Tari (tributo comunale sui rifiuti), che dal 2012 ha previsto l’adozione di un nuovo metodo di calcolo, abbia comportato per tutti i contribuenti delle differenze rispetto agli importi pagati precedentemente, differenze che in alcuni casi si sono tradotte in rincari sensibili.

Anche quest’anno, pertanto, l’Amministrazione comunale di Alba ha deciso uno stanziamento (2mila euro) a sostegno delle imprese maggiormente penalizzate da questa tassa approvando, nel contempo, un apposito bando per la regolamentazione delle istanze e per la definizione dei requisiti.

Le domande di contributo dovranno essere presentate entro la scadenza del 20 dicembre 2018. Il testo integrale del bando, con il relativo modello di istanza, si può scaricare dal sito internet del Comune di Alba oppure richiedere all’Ufficio Ambiente.

Il modello adeguatamente compilato e corredato dai necessari allegati potrà essere consegnato all’Ufficio Protocollo del Comune oppure inviato mediante posta certificata all’indirizzo comune.alba@cert.legalmail.it.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore