/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | venerdì 07 dicembre 2018, 19:01

“Accendete i braccialetti luminosi a Prato Nevoso”: anche il presidente Sergio Chiamparino a sostegno dei bimbi malati del Gaslini

Il presidente della Regione invita la Conca di Prato Nevoso alla solidarietà

“Accendete i braccialetti luminosi a Prato Nevoso”: anche il presidente Sergio Chiamparino a sostegno dei bimbi malati del Gaslini

“Accendete i braccialetti”. Così il presidente Sergio Chiamparino scende in campo a sostegno della grande campagna che vede Prato Nevoso in prima linea per sostenere i bimbi del Gaslini di Genova grazie ai braccialetti luminosi che domani sera verranno distribuiti nel corso dell’Open season che porterà sul palco, tra gli altri, il grande J Ax.

 Il governatore del Piemonte, dopo aver sottoscritto a suo tempo una nota congiunta insieme al collega Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, a favore dell’iniziativa targata Prato Nevoso per dotare l’attrezzatura di una sala operatoria per i bimbi oncologici, ha girato in queste ore un video che verrà integralmente trasmesso sul palco dell’Open season sabato 8 dicembre in cui invita i 15 mila attesi a Prato Nevoso ad accendere i braccialetti e illuminare la Conca per la vita e il futuro dei bimbi del Gaslini. 

Spiega nel video il governatore Chiamparino: “Sarà una stagione fantastica. E lo sarà ancora di più perché gli amici di Prato Nevoso hanno deciso di dedicarla ai bambini malati. Mi raccomando, accendete i braccialetti in un grande abbraccio con i bimbi che hanno bisogno. Viva Prato Nevoso”. 

Alberto Oliva, responsabile Marketing di Prato: “Il messaggio video del presidente Chiamparino è un gesto di estrema attenzione ed enorme sensibilità ad un tema come quello delle malattie oncologiche infantili che tocca tutti noi. Sul modello del presidente, tutti noi siamo chiamati a contribuire con un piccolo gesto, donando una piccola cifra simbolica per un un braccialetto luminoso pensato per illuminare, simbolicamente, il diritto al futuro di ciascun bambino”.  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore