/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | venerdì 07 dicembre 2018, 18:43

A Roata Canale gli auguri di Natale del centro Down di Cuneo

“E’ stato un pomeriggio all’insegna del buonumore reso possibile dalla massiccia partecipazione delle famiglie e dalla disponibilità dei gestori dell’Acli che hanno aperto le porte al folto gruppo di bambini e genitori a titolo gratuito"

A Roata Canale gli auguri di Natale del centro Down di Cuneo

Le tante famiglie dei bimbi piccoli del centro Down di Cuneo si sono ritrovate domenica pomeriggio presso l’Acli di Roata Canale di Cuneo per scambiarsi gli auguri di Natale e permettere ai bambini di giocare e trascorrere momenti di gioco e meraviglia. 

“E’ stato un pomeriggio all’insegna del buonumore reso possibile dalla massiccia partecipazione delle famiglie e dalla disponibilità dei gestori dell’Acli che hanno aperto le porte al folto gruppo di bambini e genitori a titolo gratuito - spiega una delle organizzatrici dell’evento -. Grazie alla straordinaria generosità di Carmela e Roberto le famiglie hanno potuto trascorre così un pomeriggio di festa negli accoglienti  e caldi locali, letteralmente coccolati da tutti i presenti”.

Non è mancata l’animazione, anche in questo caso completamente gratuita, a cura del travolgente Flavio Pittavino che con l’aiuto di Chiara Giraudi e Davide Frau alla consolle hanno intrattenuto i bambini con incredibile maestria.  

Il pomeriggio di festa è trascorso veloce tra bolle di sapone giganti, spettacolo di fuoco e la sorpresa del presidente del centro Down di Cuneo Valter Dorati che, travestito da Babbo Natale, ha donato una busta piena di dolcetti ai bambini presenti.

Il regalo più apprezzato dalle famiglie però è stato constatare ancora una volta  il potere dei sorrisi dei loro figli che hanno conquistato gestori, animatori e clientela abituale. Perché è dura non cedere di fronte alla spontaneità e alla dolcezza dei piccoli protagonisti della giornata di festa.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore