/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 10 dicembre 2018, 15:05

Cuneo: la vicenda internazionale di Francesca Ramello approda in consiglio comunale

La sua situazione professionale e personale verrà discussa, grazie a un ordine del giorno firmato da Beppe Lauria, nella prossima riunione

Francesca e Taka, il suo compagno - foto di repertorio

Francesca e Taka, il suo compagno - foto di repertorio

La vicenda di Francesca Ramello - fossanese d'origine e cambogiana d'adozione - il nostro giornale l'ha già trattata più volte negli scorsi mesi e ha (giustamente) destato l'attenzione anche di alcuni importanti personaggi politici locali come Davide Sordella, sindaco di Fossano, e l'onorevole Mino Taricco.

A riportare l'attenzione sulla questione contribuisce senza dubbio l'ordine del giorno presentato dal consigliere comunale del capoluogo Giuseppe Lauria, votato all'impegnare il sindaco e l'amministrazione intera a farsi portavoce delle istanze di Francesca a livello nazionale, così che si possano risolvere in via diplomatica.

Francesca da quattro anni gestisce una guest-house proprio in Cambogia ma alcune beghe con il governo locale minacciano seriamente di strapparle la struttura dalle mani, nonostante tutto l'amore e l'impegno impiegato nel corso del tempo e nonostante un valido contratto che le assegna quel luogo per un totale di 11 anni.

L'ordine del giorno verrà approvato nel corso del consiglio comunale di Cuneo, che si terrà all'inizio della prossima settimana.

 

s.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore