/ Attualità

Attualità | 11 dicembre 2018, 17:51

Bra baciata dalla dea bendata, grazie al Superenalotto

Al Caffè San Giovanni-Tabaccheria 7 è stato centrato un “5” che vale quasi 50mila euro

Bra baciata dalla dea bendata, grazie al Superenalotto

Bra baciata dalla fortuna, grazie al Superenalotto. Nell’estrazione di lunedì 10 dicembre non ci sono stati 6 né 5+1, ma l’ultimo concorso del Superenalotto ha regalato quattro “5” da 49.734,76 euro. E la dea bendata ha fatto cadere una di queste vincite sotto la Zizzola. Per la precisione al Caffè San Giovanni, Tabaccheria 7 di via Vittorio Emanuele II, 114. La giocata era da 3 euro, quella minima, 2 pannelli con il Superstar.

Il fortunato della situazione sarebbe un signore braidese, tra i 50 e i 60 anni, frequentatore abituale del bar, secondo quanto ha affermato Alessandra Dogliani, la commessa che al cliente ha giocato la schedina rivelatasi poi vincente.

Stamattina, poco dopo le sei – racconta la titolare Fabiola Dogliani di Narzole –, il cliente è tornato qui per dirmi che aveva vinto questi 50mila euro, che al netto delle tasse diventeranno 43.826,58. È stata una sorpresa, subito non me ne sono resa conto, ho passato la schedina nella macchinetta per accertare la vincita, quindi ho chiamato il numero verde, seguendo la normale procedura, mentre lui era tranquillo. Se ci ha regalato qualcosa? Ancora no, aspettiamo che gli arrivi il bonifico e speriamo. È da quattro anni che abbiamo in gestione questo locale e una cosa del genere finora non era mai capitata. È stata una grande emozione anche per noi. Siamo molto, molto contente”.

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium