/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 11 dicembre 2018, 14:05

Mondovì, oltre 500 iscritti alla 4^ "Babbo Run"

Mattia Germone: "Ormai una vera consuetudine, ma l'evento è un grande catalizzatore per il centro storico"

Mondovì, oltre 500 iscritti alla 4^ "Babbo Run"

Il primo fine settimana di eventi monregalesi dedicati al Natale ha fatto registrare ottimi riscontri: il centro commerciale naturale di Mondovì, cuore pulsante dell’attività promozionale dell’associazione ‘La Funicolare’, ha accolto numerosi visitatori, monregalesi e non, attirati dalle vetrine e dalle manifestazioni organizzate a sostegno delle singole attività commerciali.     

Sono stati oltre 500 gli iscritti alla quarta edizione della ‘Babbo Run’, andata in scena sabato scorso, gara non competitiva caratterizzata dal coreografico costume di Santa Claus: una massa rossa ha invaso le vie del centro storico, con partenza da piazza Santa Maria Maggiore, per raggiungere (a piedi o in funicolare) il quartiere di Piazza.

Grande partecipazione alla consueta festa di chiusura, guidata dalla professionalità di Andrea Caponnetto e dj Lukino Sar8, con balli, canti e, soprattutto, tanti premi ai partecipanti. Oltre ai primi Babbi arrivati a piedi (Davide Tallone e Matteo Cafiero), a cui è stato assegnato anche il premio intitolato a Luigi Caldano, ribalta anche per il gruppo più originale (Babbi del baseball 77), il Babbo Natale ‘pony’ (Ranch Alpi del Mare), il Babbo primo iscritto (Matteo Soggetti), il Babbo più in alto (il pilota Paul Dopson), il gruppo più numeroso (I Babbi Disgrasià), il gruppo con nome più originale (Otto babbini più uno), il Babbo arrivato primo in funicolare (Francesco Rivera), il Babbo più giovane (Desirè Comino, sette mesi), il Babbo in arrivo da più lontano (Lorenzo Fattor, Venezia), il Babbo a quattro zampe più originale (Maia) e, per finire, un Premio speciale ai Babbi Natale della Giunta comunale della Città di Mondovì, oltre all’attesa estrazione del super premio finale: il volo in mongolfiera, messo in palio dall’Associazione “La Funicolare” e da Monregaltour, è stato vinto da Cissie Noey.

L’isola pedonale di Mondovì Breo ha incassato un nuovo successo di pubblico nel pomeriggio di domenica, quando la musica del Christmas Dj contest itinerante ha accompagnato il passeggio nelle vie e nelle piazze del centro.

La giuria composta da Lorenzo Bongiovanni, Anna Oliveto e Paolo Tarolli ha stabilito il seguente podio: primo classificato dj Johnny (Nicola Gioia), secondo CjEsco (Francesco Garelli), terzo dj Skysound (Antonio Giordana). Al primo classificato la possibilità di aprire una serata presso il Sottaceto, al secondo ed al terzo un'esibizione in collaborazione con la No Comment Eventi.

L’iniziativa è stata organizzata grazie alla collaborazione con Full Service e Mondoeventi. Gli eventi del Natale ritornano nel prossimo fine settimana con un ricco programma che si aprirà nel pomeriggio di sabato 16 dicembre con le esibizioni della scuola di danza Studio 2 e degli Sbandieratori del Palio Montis Regalis; domenica pomeriggio appuntamento con il concerto della corale Energheia e la scuola di danza La Terna in scena con “Papà… Natale!”.

Sempre nelle giornate di sabato e domenica, ritorna il Trenino di Natale per le vie del centro storico con partenza dalla rotonda dei bambini. Attivi, nelle piazze del centro storico, anche i punti ristoro con caldarroste, frittelle di mele, vin brulè, zucchero filato, panettone, cioccolata calda e tante altre sorprese, accanto alla presenza, sino a domenica 7 gennaio, della pista di pattinaggio in piazza Cesare Battisti.

«Il successo della Babbp Run - spiega Mattia Germone, presidente dell'Associazione “La Funicolare” - premia i nostri grandi sacrifici organizzativi, non solo in termini economici ma soprattutto in termini di tempo impiegato su base volontaria per la buona riuscita dell’evento. Continuiamo ad essere convinti che l’unione delle singole forze sia un valore aggiunto per il nostro centro commerciale naturale e perseguiremo con determinazione l’obiettivo. Nel fine settimana le vie del centro hanno avuto un buon transito pedonale e, forse con un pizzico di presunzione, crediamo di aver contribuito in parte a tale successo».

E... non dimenticatevi! Venite a cercare la casetta di Babbo Natale!!! Un solo indizio: la troverete in via Piandellavalle.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium