/ Cronaca

Cronaca | 12 dicembre 2018, 11:01

E' Paolo Demichelis il giovane di 28 anni stroncato da un malore a Busca

Originario di Roccabruna, si era trasferito a Busca quest'estate. Aveva trascorso la serata con gli amici della Dronero 2000, giocando a calcio

Paolo Demichelis, foto da facebook

Paolo Demichelis, foto da facebook

È Paolo Demichelis, il giovane di Busca morto questa notte per un malore.

Il ragazzo di 28 anni ieri sera, martedì 11 dicembre, era con gli amici. Ha giocato una partita di calcio con il Dronero 2000, squadra del campionato Acsi in cui militava da tempo.

Si trovava in corso Giolitti, intorno alle ore 1.30, quando è stato colto da malore. Si è accasciato al suolo perdendo i sensi. Immediato l’allarme al numero unico per le emergenze, il 112. Sul posto la centrale operativa dell’emergenza sanitaria territoriale ha provveduto ad inviare ambulanze e un’equipe sanitaria. Sin da subito sono state messe in atto le manovre rianimatorie, portate avanti a lungo, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare: il medico ne ha constatato il decesso.

Paolo Demichelis era originario di Roccabruna e si era trasferito a Busca quest'estate.

Era impiegato alla Bitron di Rossana e grande tifoso della Juventus.

“Una vera tragedia. Ci stringiamo intorno al dolore della famiglia”, ha commentato il sindaco di Busca Marco Gallo.

Lascia il padre Lorenzo, titolare di un negozio di elettrodomestici in centro Busca, la madre e la sorella Daniela. Ancora da fissare la data dei funerali.


cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium