/ Attualità

Attualità | 15 dicembre 2018, 14:15

Pittura: la monregalese Carlà ottiene il premio "Eccellenza europea delle arti"

Riconoscimento continentale per l'artista di Mondovì, che chiude con il botto un 2018 ricco di successi in ambito professionale

Pittura: la monregalese Carlà ottiene il premio "Eccellenza europea delle arti"

Sebbene manchino ormai poco più di due settimane alla fine del 2018, nelle scorse ore c'è stato ancora spazio per un botto finale nell'eccezionale annata dell'artista monregalese Carla Tomatis, meglio nota come Carlà; infatti, la pittrice, membro dell'associazione "Ego Bianchi" di Cuneo e della BPW Fidapa, ha ricevuto il premio "Eccellenza europea delle arti - Roma, Barcellona, Parigi", conquistato grazie al dipinto "Dolenti note dell'umanità: donna, rispetto, libertà d'espressione".

Una tela estremamente significativa, le cui dimensioni ammontano a 110 x 145 centimetri, e impreziosita da una tecnica speciale: pigmenti, foglia oro, colla di coniglio (utilizzata nei primi anni del Novecento) e resina polivinil.

Un riconoscimento che le è stato assegnato "per aver valorizzato l'arte e la creatività italiana in Europa - si legge sulla targa consegnatale -. La sua ricerca artistica è strumento di espressione indispensabile sul nostro tempo, testimonianza reale e tangibile di evoluzione e crescita culturale".

Una motivazione integrata dalle parole del critico d'arte Paolo Levi"La sua partecipazione è prova dell'indiscusso valore del suo lavoro nel panorama artistico internazionale. L'impegno profuso e la capacità di andare oltre i canoni del comune pensare hanno contribuito a creare nuove esperienze creative e a catalizzare un cambiamento positivo in Europa e nel mondo".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium